Sigurdsson, parla il padre: “Vuole giocare ad alti livelli”

© foto www.imagephotoagency.it

Sigurdur Adalsteinsson, padre di Gylfi Sigurdsson, ha detto la sua sul futuro del figlio. Ai microfoni del Sunday Mirror si legge che il centrocampista islandese, a detta del papà, vorrebbe tentare un’esperienza in una squadra blasonata: “Gylfi vuole giocare ad alti livelli, è il sogno di ogni calciatore e mio figlio non rappresenta un’eccezione. Non ha ancora preso una decisione perchè aspetta l’occasione giusta, visto che ci sono tante squadre inglesi e tedeche interessate a lui. Vorrebbe restare in Premier League, possibilmente in una grande squadra, e non sta pensando alla prospettiva di guadagnare chissà quale ingaggio.