Sticchi Damiani: «Lecce? Lo stop sarebbe un problema, ma non un dramma»

Sticchi Damiani
© foto www.imagephotoagency.it

Sticchi Damiani, presidente del Lecce, parla del possibile stop del campionato: «Per noi sarebbe un problema ma non un dramma»

Lo stop del campionato, per il Lecce, non sarebbe un dramma. A dirlo è Sticchi Damiani, presidente del club pugliese, intervistato dal Corriere dello Sport.

«Tutti abbiamo la sensazione che concludere il campionato dopo tre mesi di stop sarà una forzatura sul piano sportivo e su quello della regolarità stessa del torneo. Ma noi stiamo vivendo questo momento come una scelta di responsabilità, perché il sistema ha bisogno di ripartire. Mancherà la parte ludica del calcio ma non ci sono alternative. Per noi del Lecce un eventuale stop del campionato sarebbe un problema, ma non un dramma».