Connettiti con noi

Calcio Estero

Superlega, riecco Tebas: «Danni irreparabili, non esisterà mai»

Pubblicato

su

Tebas

Javier Tebas, presidente della Liga, è tornato a dire la sua sul tema Superlega, negando una creazione della competizione

La Superlega non ci sarà mai. Parola del presidente della Liga Javier Tebas nella sua intervista a Tuttosport.

LA SUPERLEGA MAI «Abbiamo qualche nemico comune, ma non è la Premier, bensì i club che, anno dopo anno, vivono di perdite enormi e che sono sostenibili soltanto grazie alle iniezioni milionarie dei loro proprietari. È vero, molti di questi club sono della Premier, ma ce ne sono anche in Italia e in Francia. Ma la soluzione non è una nuova competizione perché sia la Superlega presentata nell’aprile del 2021 che quella che ci vogliono propinare ora distruggerebbero i campionati nazionali e, sul lungo periodo, anche gli stessi club che oggi la propongono. Non ci sarà mai una Superlega. Ciò nonostante, il danno che stanno causando è irreparabile. Stanno creando una sensazione d’incertezza nel settore e lo stanno facendo sulla base di bugie e ignoranza». 

News

video