Torino-Bologna streaming e probabili formazioni: dove vederla

ansaldi
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Bologna streaming e probabili formazioni: ecco dove vedere la gara valida per il 28° turno della Serie A 2018/2019

Torino-Bologna streaming e probabili formazioni: dove vedere la partita in programma per il 28° turno della Serie A 2018/2019. Sabato 16 marzo alle ore 20,30, allo Stadio Olimpico Grande Torino, i granata di Walter Mazzarri ospitano i rossoblù guidati da Sinisa Mihajlovic. Torino reduce da tre vittorie di fila – l’ultima a Frosinone – e in zona Europa League con 44 punti. Bologna (21) terzultimo e proveniente dal successo casalingo sul Cagliari. Nella gara d’andata, le due squadre pareggiarono per 2-2 al ‘Dall’Ara’. Adesso la sfida si ripropone a Torino: granata per alimentare l’obiettivo europeo, rossoblù per rincorrere la salvezza.

Torino-Bologna sarà trasmessa in esclusiva streaming su DAZN: la piattaforma, dopo la sottoscrizione di un abbonamento è disponibile su pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile (Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN). La partita sarà disponibile gratuitamente per gli abbonati a Mediaset Premium e, a pagamento, per quelli di Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Sarà inoltre possibile seguire la cronaca in diretta della gara sulle frequenze radiofoniche di Rai Radio 1 e in diretta live testuale direttamente sul nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: CALCIO STREAMING.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI TORINO-BOLOGNA


Torino-Bologna

Competizione: Serie A 2018/2019
Quando: sabato 16 marzo 2019
Fischio d’inizio: ore 20,30
Dove vederla in streaming: DAZN
Stadio: Olimpico Grande Torino (Torino)
Arbitro: Maurizio Mariani (sez. Aprilia)


Torino-Bologna, probabili formazioni

TORINO – Mazzarri ha tutti i giocatori a disposizione e deve sciogliere alcuni ballottaggi per la formazione titolare. A centrocampo, Aina e Meité sono favoriti dal 1′ su De Silvestri e Lukic; in attacco, solito dubbio tra Iago Falque e Zaza. Granata probabilmente in campo con Sirigu in porta, Izzo, Nkoulou e Moretti in linea di difesa; a centrocampo sono pronti Aina, Rincon, Meitè, Baselli e Ansaldi. In attacco, dovrebbe esserci Iago Falque a far coppia con Belotti.

BOLOGNA – Mihajlovic non può contare sugli infortunati Helander e Santander. Due i dubbi di formazione per l’allenatore rossoblù: a centrocampo, Dzemaili pare favorito dal 1′ su Poli, mentre in attacco Orsolini dovrebbe essere nell”11′ titolare, con Destro e Edera inizialmente in panchina. Bologna previsto in campo con Skorupski tra ipali, Mbaye, Danilo, Lyanco e Dijks in linea di difesa; a centrocampo si scaldano Dzemaili, Pulgar e Soriano. In avanti, probabile tridente composto da Palacio, Orsolini e Sansone.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Aina, Rincon, Meitè, Baselli, Ansaldi; Belotti, Iago Falque.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar, Soriano; Palacio, Orsolini, Sansone.


Leggi anche LA GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA