Torino, parla Glik: «La maglia granata è speciale, mi manca la Maratona»

giaccherini glik juventus torino
© foto www.imagephotoagency.it

Torino, parla l’ex capitano Kamil Glik: «La maglia granata resta sulla pelle, mi manca la Maratona. Belotti? Non gli servono consigli»

Kamil Glik, ex giocatore e capitano del Torino, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Le sue parole:

«La maglia granata è speciale, ti resta sulla pelle e non sono il solo a pensarla così. È una società particolare, con un ambiente diverso. Mi è spiaciuto lasciare il Toro, ma nella carriera di un calciatore bisogna fare delle scelte. Forse però mi manca la Maratona. Izzo e Nkoulou sono molto bravi. Armando in particolare sta crescendo molto e lo dimostra il fatto che sia ormai costantemente nel gruppo della Nazionale. Belotti? Non ha bisogno dei miei consigli».