Totti già nella storia: la Roma annuncia l’ingresso nella Hall of Fame

cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano romanista è stato inserito nella Hall Of Fame della Roma. Totti già nella storia: 28° rappresentante della storia romanista

«L’Associazione Sportiva Roma è fiera di annunciare che da oggi, per decisione della Società, Francesco Totti entra a far parte della Hall of Fame giallorossa. Certa di interpretare la visione unanime dell’intera tifoseria e delle diverse commissioni succedutesi a partire dal 2012, l’AS Roma porta così a 28 il numero degli hall of famers romanisti». Inizia così il comunicato stampa della Roma. Il club romanista ha salutato ieri il suo numero 10, un addio che ha già fatto storia. Il Pupone, a nemmeno 24 ore dal suo addio, entra a far parte ufficialmente della Hall of Fame della Roma. Totti ha collezionato 786 presenze, compresa quella di ieri, realizzando 307 gol in carriera, tutti con la maglia della Roma. «Il nostro è naturalmente un riconoscimento al percorso di Francesco con la Roma. Si tratta di un tributo giusto, commisurato alla grandezza di uno tra i più grandi calciatori di ogni epoca» ha detto il presidente Pallotta. Questo il commento di Totti: «Mi sento profondamente onorato di questo riconoscimento e del modo in cui è arrivato. Essere con gli idoli miei e di generazioni di tifosi è un privilegio, per questo ringrazio la Roma per questo nuovo traguardo raggiunto indossando i colori della mia squadra del cuore e della mia città». Questi gli elementi presenti nella Hall of Fame della Roma: Classe 2012: Franco Tancredi, Marcos ‘Cafu’, Aldair Nascimento Santos, Giacomo Losi, Francesco Rocca, Agostino Di Bartolomei, Fulvio Bernardini, Paulo Roberto Falcao, Bruno Conti, Amedeo Amadei, Roberto Pruzzo; Classe 2013: Attilio Ferraris, Sebino Nela, Giuseppe Giannini, Vincenzo Montella; Classe 2014: Alcides Ghiggia, Vincent Candela, Carlo Ancelotti, Rudi Voeller; Classe 2015: Guido Masetti, Sergio Santarini, Damiano Tommasi, Gabriel Omar Batistuta; Classe 2016: Giorgio Carpi, Arcadio Venturi, Giancarlo De Sisti, Toninho Cerezo; Classe 2017: Francesco Totti.