Serie A, ultime dai campi LIVE: tutte le notizie di giornata

genoa torino
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, le ultime dai campi delle 20 squadre del massimo campionato di calcio italiano: notizie, infortuni, squalifiche e mercato

Gli aggiornamenti dai campi delle 20 squadre di Serie A: notizie, infortuni, squalifiche e mercato.

ATALANTA – Nerazzurri al lavoro questa mattina al Centro Bortolotti di Zingonia. Assenti i giocatori impegnati con le rispettive nazionali, si sono allenati a parte Gollini, Pessina e Piccini. Miranchuk ha svolto parte dell’allenamento in gruppo.

BENEVENTO – Oggi doppia seduta di lavoro per gli uomini di Filippo Inzaghi.

BOLOGNA – In relazione all’articolo apparso oggi sul Corriere dello Sport-Stadio dal titolo “Dijks fuori 4 mesi. Bologna nei guai”, il Bologna Fc 1909 ribadisce che in seguito all’intervento al secondo dito del piede destro, il quadro clinico attuale del giocatore si attesta su tempi di recupero di circa 2 mesi, come comunicato lunedì 5 ottobre.

CAGLIARI – Doppia seduta di lavoro oggi al Centro sportivo di Assemini per la squadra di Di Francesco

CROTONE – Prosegue il lavoro dei rossoblù che questa mattina si sono allenati sui campi dell’Antico Borgo. Dopo una prima fase dedicata al riscaldamento, mister Stroppa e il suo staff hanno fatto svolgere alla squadra postazioni tecniche e lavoro tattico. A chiudere la sessione, una partitella a campo ridotto. Marrone e Vulic si sono allenati con i compagni. Luperto, dopo l’esito negativo del tampone, ha lasciato il ritiro del Napoli e raggiungerà Crotone nella giornata di oggi. Il calciatore, come da protocollo, proseguirà l’isolamento domiciliare e nel frattempo potrà lavorare sul campo solo a livello individuale

FIORENTINA  La Fiorentina ha svelato ufficialmente il numero che José Maria Callejon indosserà nel corso della stagione 2020/21. Lo spagnolo, arrivato a parametro zero dopo essere andato a scadenza di contratto con il Napoli, vestirà il numero 77 dato che il 7, il numero che aveva utilizzato a in tutta la sua esperienza al San Paolo, è attualmente occupato da Franck Ribery.

GENOA – Faggiano ha parlato in vista del match contro il Verona: «A Verona giochiamo con la Primavera, non è tutelata la salute né la regolarità del campionato. A Napoli noi ci siamo andati, altri ci hanno messo mezz’ora a dire no. Per salvare il campionato, facciamo 4-5 mesi di bolla come la NBA. Io a Napoli sono andato a giocare. La regola Fifa e Uefa non dice che i giocatori con tampone negativo si devono allenare, ma a noi la Asl ci ha bloccato e non ci ha fatto allenare. Abbiamo dovuto aspettare il giovedì per sapere di non dover partire per Torino. Il Napoli ha atteso mezz’ora: non ce l’ho con il Napoli, hanno subito una decisione, ma il calcio deve essere uguale per tutti». 

HELLAS VERONA – La squadra di Juric ha svolto questa mattina una seduta di allenamento nel centro sportivo scaligero

INTER – Dopo Bastoni, anche Skriniar è risultato positivo al Covid-19. Ma non finisce qui perchè anche Radja Nainggolan e Roberto Gagliardini sono risultati positivi.

JUVENTUS –  Mister Andrea Pirlo ha concesso tre giorni di riposo alla squadra. La ripresa degli allenamenti è fissata per lunedì.

LAZIO –  Luiz Felipe Ramos sta ultimando le cure alla caviglia a seguito del brutto infortunio rimediato nell’amichevole con il Frosinone della pre-season. Il difensore brasiliano si troverebbe in Germania e sarebbe in procinto di rientrare nella Capitale

MILAN – Il Milan oggi ha effettuato a Milanello tamponi a tutta la rosa. Tra i giocatori ancora positivi al tampone Leo Duarte e Zlatan Ibrahimovic. I due giocatori continueranno il proprio isolamento domiciliare in attesa del doppio tampone negativo che ne sancirà la disponibilità.

NAPOLI – Napoli in silenzio durante i 14 giorni di isolamento fiduciario a Castel Volturno. Come riporta la radio ufficiale del club, questa settimana e la prossima l’unico a prendere la parola sarà Mattia Grassani, avvocato del club partenopeo.

PARMA – Oggi due nuovi acquisti, Cyprien e Mihaila, hanno parlato in conferenza stampa.

ROMA – Lunga sessione di allenamento per il gruppo della Roma rimasto a Trigoria in questa sosta per le nazionali. La squadra ha iniziato l’allenamento in palestra, per poi scendere sul campo B e iniziare a lavorare forte dal punto di vista atletico sin dal warm-up. Allenamento atletico continuato con esercizi sulla velocità e sul fondo, per poi finire col torello e una partitella da quattro tempi

SAMPDORIA – La Sampdoria prosegue ad allenarsi a ranghi ridotti in quel di Bogliasco. Privo dei sette nazionali – Kristoffer Askildsen, Bartosz Bereszynski, Omar Colley, Mikkel Damsgaard, Albin Ekdal, Morten Thorsby e Maya Yoshida -, Claudio Ranieri e lo staff tecnico hanno diretto la seduta mattutina sul campo 1 del “Mugnaini” incentrando il lavoro sul possesso palla.

SASSUOLO – Carnevali a Sky Sport: «Quest’anno l’obiettivo era quello di mantenere la rosa più completa possibile. Non abbiamo ceduto nessuno della prima squadra, abbiamo fatto un paio di acquisti, cercando di rinforzarci per il presente ma anche a futuro. Abbiamo acquisito Maxime Lopez ad esempio che pensiamo possa diventare importante in futuro. Abbiamo messo a disposizione di mister De Zerbi una squadra che ha fatto bene l’anno scorso ma credo che sia noi che il mister abbiamo l’ambizione di poterci migliorare sempre più. Difficile dire dove possiamo arrivare ma la Serie A è molto complicata. E’ difficile entrare tra le prime 7, è un’impresa ardua ma abbiamo le possibilità di tentare e di migliorarci».

SPEZIA – Seduta pomeridiana per i giocatori di Italiano

TORINO – I granata sono stati impegnati oggi sul terreno del Filadelfia: agli ordini del tecnico Giampaolo hanno sostenuto due diverse sessioni. In mattinata il programma è stato basato sul lavoro fisico, nel pomeriggio sulla componente tecnico-tattica.

UDINESE – Rodrigo De Paul ha parlato in una lunga intervista a Marca