Genoa – Morosini: colpo vicino! Hernanes all’estero

255
morosoni brescia
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Genoa – Morosini: colpo in arrivo per gennaio, distanza minima col Brescia. Si allontana invece Hernanes (Juventus): per il giocatore brasiliano richieste dal Benfica e dai messicani del Tigres…

Difficilmente e a differenza del passato nel mercato di gennaio del Genoa ci saranno grossi stravolgimenti: possibile la cessione di Leonardo Pavoletti, al massimo, ma l’intenzione del club questa volta è di inserire un paio di tasselli interessanti mantenendo l’intelaiatura della squadra immutata. Uno dei tasselli che potrebbero andare a comporre il mosaico genoano è Leonardo Morosini, giovane centrocampista del Brescia (e dell’Italia Under 21) che piace già a qualche big (tra cui soprattutto l’Inter, squadra in cui è calcisticamente cresciuto). L’affare tra il Genoa e le Rondinelle, stando a quanto riportato stamane da La Repubblica, sarebbe molto vicino ad una conclusione, vista la distanza minima tra domanda ed offerta: il Genoa per Morosini mette sul piatto 2,3 milioni di euro, il Brescia ne chiede 2,5. Morosini è un trequartista che può giocare anche come centrocampista centrale: tenendo conto del fatto che però Ivan Juric nel suo modulo non usa trequartisti ed a centrocampo è già coperto (a meno di sorprese a gennaio) da Tomas Rincon (che piace alla Roma, ma per ora solo a livello teorico) e Miguel Veloso (richiesto dal Valencia), possibile che il suo utilizzo possa essere da attaccante esterno, ruolo nel quale non hanno convinto Olivier Ntcham e Goran Pandev, provati a ripetizione ultimamente. CALCIOMERCATO GENOA: SI ALLONTANA HERNANES – Possibile comunque anche un utilizzato come play a centrocampo, anche tenendo conto del fatto che a gennaio, in quel ruolo, potrebbe non arrivare dalla Juventus Hernanes, giocatore che pareva davvero a un passo in estate e che verrà ceduto dai bianconeri per far posto ad Axel Witsel: il brasiliano ha richieste sia dal Benfica che dai messicani del Tigres, squadre che pagherebbero meglio dei rossoblu e che possono permettersi il grosso ingaggio dell’ex Inter (3 milioni a stagione)…

Condividi