Arriva la Juve: il Dall’Ara è pronto allo sciopero

Arriva la Juve: il Dall’Ara è pronto allo sciopero
© foto Calcionews24

Acque agitate in casa Bologna. Il Dall’Ara pensa allo sciopero contro la Juve in Coppa Italia. Inzaghi rischia: spunta Mihajlovic

Il Bologna ha sfiorato l’impresa contro il Napoli ma il pari sfiorato al San Paolo non ha calmato le acque in casa rossoblù. Sabato 12 gennaio arriva la Juventus. Sarà il primo appuntamento del 2019, valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. In tribuna potrebbe esserci Joey Saputo, assente novembre, dalla sfida con la Fiorentina. Un’eventualità. Così come è un’eventualità che la Curva Bulgarelli venga lasciata in parte deserta: «Siamo pronti a lasciare vuoto il nostro settore in vista del match di Coppa Italia contro la Juventus» scrivevano il 29 dicembre i gruppi di tifosi pronti per una volta a disertare.

Era già successo una volta, nel marzo del 2017 al Mapei Stadium contro il Sassuolo. Ora lo strappo con la società, nonostante i primi colpi di mercato (Sansone, Soriano e Zukanovic) non sembrano placare la furia dei tifosi rossoblù. I tifosi hanno chiesto la ‘testa’ dei dirigenti ma Bigon, Fenucci e Di Vaio non sembrano rischiare il posto. Ancora a rischio Pippo Inzaghi: il tecnico dovrebbe rimanere ma se le cose non dovessero cambiare è pronto il possibile ritorno di Sinisa Mihajlovic o di Roberto Donadoni, quest’ultimo ancora sotto contratto.