Bologna Spezia 2-4: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio Dall’Ara, il match valido per il 4° turno della Coppa Italia tra Bologna e Spezia: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Dall’Ara”, Bologna e Spezia si sono affrontate nel match valido per il 4° turno della Coppa Italia 2020/2021. Vittoria dello Spezia che si è portato in vantaggio con Piccoli ma si è poi fatto rimontare da Barrow e Orsolini. L’ingresso di Farias cambia la gara. L’ex Lecce trova il 2-2. Nel finale del secondo tempo Krapikas, il migliore, para un rigore a Barrow e nei supplementari una doppietta di Maggiore regala il passaggio del turno allo Spezia di Italiano. Il Bologna recrimina per la mancata espulsione di Marchizza nel secondo tempo e anche per le tante occasioni sprecate.


Sintesi Bologna Spezia 2-4

5′ Gol di Piccoli – Marchizza vede e serve Piccoli che controlla con il destro al limite dell’area, controllo orientato che lo porta alla conclusione con il mancino: tiro che non lascia scampo a Da Costa.

11′ Occasione Vignato – Cambio campo di Svanberg che pesca Vignato in area ma la conclusione volante dell’ex Chievo non trova lo specchio.

13′ Pari di Barrow – Pareggio del Bologna con Barrow che si invola sulla linea del fuorigioco, arriva in area e supera Krapikas con un destro preciso. Proteste spezzine per la posizione di partenza dell’attaccante del Bologna.

28′ Doppia occasione Svanberg – Palo colpito dal centrocampista rossoblù con un bel mancino di prima intenzione da posizione ravvicinata. Poco prima altra occasione per il centrocampista che tutto solo davanti a Krapikas si è fatto ipnotizzare dal portiere avversario.

43′ Occasione Orsolini – Gran controllo, rientro e tiro di Orsolini: vola Krapikas e alza sulla traversa.

45’+1 Gol di Orsolini – Allo scadere il gol di Orsolini dopo una bella azione. Soriano dalla destra serve Orsolini che arriva da dietro coi tempi giusti e col destro batte il portiere avversario con il destro.

53′ Occasione Acampora – Bella azione manovrata dello Spezia che porta alla conclusione di Acampora dai 20 metri: palla alta.

57′ Occasione Barrow – Linea difensiva dello Spezia ancora una volta alta, ne approfitta il Bologna che con tre passaggi manda Barrow in porta ma stavolta l’ex Atalanta non è freddo davanti a Krapikas che respinge con i piedi.

64′ Pareggio di Farias – Gran palla di Piccoli, Farias controlla e manda al bar Denswil, poi col mancino la piazza nell’angolo opposto.

77′ Occasione Barrow – Ancora l’ex Atalanta a tu per tu con Krapikas, ottima uscita del portiere lituano classe ’99 ma l’attaccante avrebbe potuto fare di più, specie nel controllo del pallone.

84′ Occasione Soriano – Lunga azione del Bologna, prima un tiro-cross di De Silvestri a tagliare l’area, poi Palacio serve Soriano che controlla e si inserisce ma ottima l’uscita del portiere dello Spezia che sbarra la strada ai rossoblù.

89′ Calcio di rigore sbagliato da Barrow per il Bologna e occasione Piccoli – Spezia impreparato in difesa su una punizione battuta velocemente dal Bologna, Palacio se ne va e viene steso da Krapikas in area di rigore. Giallo per il portiere. Rigore di Barrow e grande parata di Krapikas. E sulla ripartenza Piccoli sfiora il gol della beffa.

93′ Occasione Barrow – Bel numero dell’attaccante che si accentra e calcia, sfiorando il palo.

100′ Gol Maggiore – Palla a Farias che serve nello spazio Maggiore bravo nell’inserimento, conclusione non perfetta ma tanto basta per battere Da Costa.

110′ Gol annullato a Orsolini – Orsolini supera Krapikas dopo una buona azione di Sansone ma il gol viene annullato per fuorigioco.

117′ Occasione Rabbi – Il giovane talento del Bologna fa partire un gran diagonale che va vicinissimo al palo alla destra di Krapikas.

119′ Doppietta di Maggiore – Doppietta del centrocampista che si beve Tomiyasu con una finta e calcia all’angolino ma difesa del Bologna statica su una rimessa laterale.


Migliore in campo: Krapikas PAGELLE


Bologna Spezia 2-4: risultato e tabellino

MARCATORI: 5′ Piccoli, 64′ Farias, 100′ e 119′ suppl. Maggiore (S); 13′ Barrow, 45’+1 Orsolini (B)

BOLOGNA: Da Costa, De Silvestri, Medel (97′ suppl. Hickey), Tomiyasu, Denswil; Dominguez (82′ Palacio), Svanberg (67′ Poli); Orsolini, Soriano, Vignato (67′ Sansone); Barrow (111′ Rabbi). Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

SPEZIA: Krapikas, Sala (61′ Mattiello), Ismajli Chabot, Marchizza (86′ Vignali); Deiola, Agoume (111′ Terzi), Mora (86′ Maggiore); Agudelo, Piccoli, Acampora (61′ Farias). Allenatore: Vincenzo Italiano

ARBITRO: Manuel Volpi della sezione di Arezzo

NOTE: AMMONITI: Marchizza, Agudelo, Chabot, Deiola, Krapikas, Mattiello, Maggiore (S); Dominguez, Medel, Soriano, Sansone (B)