Inter: per Perisic spunta il West Ham, si valutano gli eventuali sostituti

Inter: per Perisic spunta il West Ham, si valutano gli eventuali sostituti
© foto www.imagephotoagency.it

Nuova pretendente inglese per Ivan Perisic: è il West Ham. Inter pronta a fare cassa, i sostituti sono Steven Bergwijn del PSV e Federico Chiesa della Fiorentina

La mini-rivoluzione che l’Inter prepara in vista del mercato estivo vedrà non soltanto la possibilità di nuovi innesti, ma anche e soprattutto cessioni eccellenti. L’ultima di cui si parla in ordine di tempo è quella di Ivan Perisic, giocatore già a gennaio destinato alla Premier League (per lui richieste da parte dell’Arsenal prima e del Tottenham poi): l’esterno croato potrebbe essere venduto dai nerazzurri per fare cassa. Secondo quanto riportato stamane da La Gazzetta dello Sport negli ultimi giorni si sarebbe manifestato per lui l’interessamento di un altro club inglese, il West Ham.

La cifra richiesta dall’Inter per Perisic è più o meno sempre la stessa da svariati mesi a questa parte: nell’ordine dei 35/40 milioni di euro. Con quei soldi, come già scritto, sarebbe probabile l’assalto a Ilkay Gundogan del Manchester City per il centrocampo, ma in ogni caso i nerazzurri dovrebbero intervenire anche per sostituire il croato con l’innesto di un altro esterno. In tal senso il nome buono resta ancora quello di Steven Bergwijn del PSV Eindhoven, ma la suggestione è Federico Chiesa della Fiorentina.