Napoli, giallo Allan: il PSG nicchia, lui vuole restare ma non parte per Milano

Napoli, giallo Allan: il PSG nicchia, lui vuole restare ma non parte per Milano
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Allan è un giallo: il centrocampista del Napoli è un obiettivo del PSG, ma mancano sei giorni alla chiusura del mercato

Mancano sei giorni alla chiusura della sessione di mercato di gennaio, Allan tra la permanenza a Napoli e il trasferimento a Parigi, alla corte di Tuchel. Ma tutto tace, come sottolinea il Corriere dello Sport: il presidente azzurro Aurelio de Laurentiis aspetta l’offerta definitiva, non ancora recapitata dalla dirigenza del Paris Saint Germain. Il centrocampista italo-brasiliano si allena ancora a parte, ma la sua volontà sembra chiara: la pista francese piace, ma se ne riparla in estate. Adesso per il brasiliano c’è solo il Napoli nonostante gli allenamenti in disparte. È in dubbio la sua partenza per la trasferta di Milano, Ancelotti dirà di più oggi per capire se l’ex Udinese potrà essere della partita.

La situazione d’altronde sembra in fase di stallo. De Laurentiis è stato chiaro: 120 milioni o Allan resta. Al Khelaifi non sembra convinto a sborsare così tanto, senza contare i 6 milioni a stagione promessi al giocatore, in continuo contatto con i connazionali Thiago Silva, Neymar e Dani Alves. Sembra quindi che tutto finirà per il meglio per i tifosi del Napoli, nonostante Allan non sia rimasto affascinato dai modi di fare del presidente azzurro, con la speranza che in estate non ci sia un tale muro per la sua cessione. Tutto rimandato a quanto sembra, ma attenzione perché il mercato finisce giovedì…