Sampdoria, Osti: «Il nostro calciomercato non è ancora finito»

Sampdoria, Osti: «Il nostro calciomercato non è ancora finito»
© foto www.imagephotoagency.it

Il ds della Sampdoria Osti è stato chiaro sul mercato dei blucerchiati: «Se dovesse capitare qualcosa, si farà»

Prima dell’inizio del match contro l’Udinese, il direttore sportivo della Sampdoria Carlo Osti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, dove ha parlato del mercato dei blucerchiati: «Il mercato chiude il 30 gennaio, sappiamo che le sorprese sono dietro l’angolo. Diamo fiducia a questo gruppo. Se dovesse capitare qualcosa, si farà».

Si prospettano, dunque, giorni caldi non solo in uscita ma anche in entrata per la Sampdoria. Dopo aver negato la cessione di Kownacki al Galatasaray, Osti focalizzerà la sua attenzione sul riscatto di Audero dalla Juventus. Il portiere classe 1997 potrebbe diventare ufficialmente un giocatore blucerchiato già nel corso dei prossimi giorni.