Canale 20: come vedere in streaming la nuova rete tv di Mediaset

canale 20 streaming
© foto www.imagephotoagency.it

Canale 20: ecco cos’è la nuova rete televisiva di Mediaset, di cosa si occuperà e come vederla gratis

Canale 20 è la nuova rete Mediaset che ha visto il debutto il 3 aprile 2018: ad aprire le danze un evento quasi unico, l’andata dei quarti di Champions League Juventus-Real Madrid. Il canale che ha preso il posto già da qualche giorno di Rete Capri al numero 20 del telecomando, promette di essere una nuova emittente semi-generalista del palinsesto televisivo italiano: Canale 20 sarà interamente dedicato a serie tv nel corso della settimana e maratone cinematografiche durante il week-end. Juventus-Real Madrid tuttavia non sarà l’unica incursione calcistica sulla neonata rete televisiva del Biscione: il calcio sarà infatti uno dei punti forti del palinsesto del canale, che trasmetterà in chiaro otto partite della fase a gironi dei Mondiali di Russia 2018. Nel dettaglio ci saranno due partite in esclusiva ogni giorno da lunedì 25 giugno a giovedì 28, in onda alle ore 16.00 e alle 20.00.

Secondo Publitalia, il canale punta all’1,5% di audience al portafoglio delle tematiche con target adulto tra i 25 e i 54 anni, prevalentemente maschile, ma non esclusivo. La programmazione? Daytime con serie tv con target più femminile. Il cuore del palinsesto è cinema e serie tv, con titoli più recenti e spesso in prima tv. La serie tv sono posizionate in access e in prima serata, insieme al cinema. Dalle 23 sono previsti film dedicati principalmente al target maschile.

Cos’è Canale 20?

Come già scritto, Canale 20 è la nuova emittente di Mediaset in onda gratis sul canale 20 del digitale terrestre. La nuova emittente televisiva rileva l’emittente campana, che trasmetteva però su gran parte del suo italico, Rete Capri. Per guardarlo basterà risintonizzare il proprio apparecchio, non ci sarà da pagare alcun abbonamento.

Dove vedere Canale 20?

Sul canale 20 del proprio digitale terrestre, avrà una copertura nazionale attraverso il multiplex 2 di Mediaset (frequenza UHF 36). È un multiplex del digitale terrestre che vanta una buona copertura. Si potrà vederlo esattamente come attualmente si vedono tutti gli altri canali Mediaset, cioè Mediaset Extra, TopCrime, etc.

Non riesco a vedere Canale 20: che faccio?

Calma, niente paura: basterà molto semplicemente aggiornare il proprio apparecchio televisivo dotato di digitale terrestre andando nelle impostazioni tramite telecomando.

Canale 20 trasmetterà altre partite oltre a Juve-Real?

L’obiettivo dichiarato di Mediaset sarebbe quello di rendere Canale 20 una sorta di rete ammiraglia del digitale terrestre, ovvero di fermare lo zapping compulsivo del telespettatore che inizia dal canale 8 in poi trovando qualcosa di familiare e generalista. Inizia così una probabile ristrutturazione di tutto l’assetto Mediaset su tutti i canali (possibile per esempio il ritorno del canale Focus, attualmente dato in gestione a Discovery, ma potrebbe anche sparire Italia 2). Per adesso tuttavia il piano editoriale di questa nuova emittente non dovrebbe essere focalizzato sullo sport, quanto piuttosto su serie tv e film. Fino a maggio, oltre a Juve-Real, non sono previste altre partite della Champions League ma a giugno otto partite di secondaria importanza della Coppa del Mondo (che sarà in esclusiva su Mediaset) dovrebbero essere trasmesse sulla rete. Ecco la lista di siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

Canale 20: come vederlo in streaming

Sarà possibile seguire Canale 20 anche in streaming online per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile semplicemente con un click accedendo al sito dedicato. Per un accesso più veloce ai programmi di Mediaset compreso Canale 20 è possibile scaricare gratuitamente l’App Mediaset Fan, disponibile per Android (Google Play) e IOS (Apple Store): basta registrarsi anche con il proprio profilo Facebook per guardare in streaming gratuito tutti i programmi del nuovo canale. Ecco i link utili per vedere in streaming Canale 20:

Si potrà vedere Canale 20 anche in HD?

No, per il momento Canale 20 è disponibile solo in SD (standard definition) come la maggior parte dei contenuti Mediaset sul digitale ad eccezione di pochissimi. Ricordiamo che già il canale Rete4 HD è stato chiuso dall’azienda del Biscione per scarso successo.

Sarà anche su Tivùsat?

Sì, come confermato di recente da Mediaset. Di più: solo su Tivùsat – joint venture tra i principali broadcaster italiani – sarà possibile vederlo perfino in alta definizione. Per ricevere Tivùsat  è necessario avere un impianto dotato dei seguenti accessori:

  • Parabola satellitare orientata sul satellite Hot Bird Eutelsat a 13° Est
  • Decoder satellitare compatibile con gli standard di decodifica Tivùsat, dotato di una porta per smart card o un ingresso CI
  • Smart card Tivùsat

Se non riuscite a vedere Canale 20 di Mediaset con una sintonizzazione automatica, dovete procedere alla sintonizzazione con la ricerca manuale inserendo la frequenza 11432 MHz in polarizzazione verticale, symbol rate 29900 e FEC 3/4 per il satellite HotBird 13° Est. Il canale è ricevibile solamente dai decoder e TV con tuner satellare e tecnologia DVB-S2.