Colombia-Inghilterra 4-5 dcr, Mondiali 2018: pagelle e tabellino

Colombia-Inghilterra, ottavi di finale Mondiale Russia 2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

E’ l’Inghilterra l’ottava squadra qualificata ai quarti di finale! Gli inglesi, in vantaggio con il gol di Kane su rigore, hanno subito la beffa a pochi minuti dal temine ma ai rigori hanno avuto la freddezza necessaria e hanno portato a casa la qualificazione ai quarti di finale! Gara non particolarmente entusiasmante quella tra Colombia e Inghilterra che hanno avuto paura di farsi male. Portieri inoperosi per buona parte del match, solo Pickford ha dovuto compiere un miracolo, inutile, pochi secondi prima del gol dei colombiani con il solito Yerry Mina. Continua il tabù inglese per i colombiani: 4 vittorie in 6 gare, 0 vittorie. L’Inghilterra invece spezza il tabù rigori e va ai quarti dove affronterà la Svezia. Chi vince giocherà in semifinale con la vincente tra Croazia e Russia.

Colombia-Inghilterra 1-1: tabellino

MARCATORI: 12′ st rig. Kane (I); 45’+3 st Mina (C)

COLOMBIA (4-3-3): Ospina 6, Arias 6 (26′ sts Zapata S.v.), Davinson 6, Mina 7, Mojica 6,5, Barrios 6, Sanchez 5 (34′ Uribe 6,5), Lerma 5,5 (16′ st Bacca 6), Cuadrado 6, Quintero 6 (43′ st Muriel 6), Falcao 5. CT: Pekerman

INGHILTERRA (3-4-3): Pickford 7; Walker 6 (23′ sts Rashford S.v.), Maguire 6,5, Stones 6; Trippier 6,5, Henderson 6, Alli 5 (36′ st Dier 6), Young 6(12′ pts Rose 6); Lingard 5,5, Kane 7, Sterling 5,5 (43′ st Vardy 6) CT: Southgate

ARBITRO: Mark Geiger (USA)

NOTE: AMMONITI: Barrios, Arias, Sanchez, Falcao, Bacca, Cuadrado (C); Henderson, Lingard (I)

LE PAGELLE

COLOMBIA – IL MIGLIORE

MINA 7 – Ancora lui, sempre lui! Tiene a bada Harry Kane dimostrando di essere un ottimo difensore centrale e dimostrando di essere anche un killer da area di rigore. E’ diventato il centravanti più pericoloso dei suoi, segna più di Falcao, James e Bacca. Il Barça ha un nuovo tesoro.

COLOMBIA – IL PEGGIORE

SANCHEZ 5 – Macchia una buona partita con un ingenuo fallo da rigore: trattiene vistosamente, sotto gli occhi dell’arbitro, Harry Kane, in piena aria di rigore, sotto gli occhi dell’arbitro.

INGHILTERRA – IL MIGLIORE

KANE 7 – Partita non esaltante la sua ma si sacrifica per la squadra, lottando come un leone, e non fallisce l’unica grande occasione della partita, ovvero il calcio di rigore procurato propio dallo stesso numero 9, abile nel movimento in area, su calcio d’angolo.

INGHILTERRA – IL PEGGIORE

ALLI 5 – Ci si aspetta sempre qualcosa di più da un centrocampista con il suo score. Il mediano inglese di proprietà del Tottenham gigioneggia per il campo, senza mai essere concreto.


Colombia-Inghilterra: diretta live e sintesi

L’INGHILTERRA E’ AI QUARTI DI FINALE!

Quinta coppia di rigoristi: Bacca PARATO; Dier Gol

Quarta coppia di rigoristi: Uribe TRAVERSA; Trippier gol

Terza coppia di rigoristi: Muriel gol; Henderson PARATO

Seconda coppia di rigoristi: Cuadrado gol; Rashford gol

Prima coppia di rigoristi: Falcao gol; Kane go

SINTESI TEMPI SUPPLEMENTARI – Gara complicata per entrambe le squadre, visibilmente stanche. La Colombia ha provato a sfruttare le ali dell’entusiasmo ma non ha fatto male agli inglesi. L’Inghilterra ha pagato il gol incassato a pochissimi minuti dalla fine della sfida ma nel secondo tempo ha avuto un paio di occasioni importanti.

30’+1 – Fischio dell’arbitro: si va ai rigori!

30′ – Un minuto di recupero.

28′ – Brutto intervento di Cuadrado: è il sesto colombiano ammonito.

26′ – Prima presenza per il difensore del Milan Zapata: fuori Arias.

25′ – Grande chance per Dier: tutto solo, al centro dell’area, colpisce di testa ma manda alto.

23′ – Ancora un cambio nell’Inghilterra: fuori un esausto Walker, va in campo Rashford.

22′ – Splendida azione sulla sinistra per l’Inghilterra con Hendreson che premia l’accelerazione di Rose che sbuca alle spalle di Uribe e per pochi centimetri non trova la porta di Ospina.

20′ – Ci prova ancora Vardy ma la conclusione viene murata. Sul ribaltamento di fronte Pickford anticipa Falcao lanciato ottimamente da Bacca.

16′ – Subito un’occasione per l’Inghilterra con Vardy che sfrutta una carambola e calcia al volo, trovando la presa di Ospina. L’attaccante inglese è stato poi fermato per fuorigioco (giusta la segnalazione del guardalinee).

16′ – E’ iniziato il secondo tempo supplementare.

15’+1 – Fine del primo tempo supplementare. Restano da giocare gli ultimi 15 minuti. In caso di pareggio si andrà ai calci di rigore.

15′ – Un minuto di recupero.

14′ – Falcao salta tra i due centrali inglesi ma Maguire ostacola El Tigre con il fisico: ottima prova del difensore del Leicester.

12′ – Cambio nell’Inghilterra: fuori Young, va in campo Rose.

11′ – Colpo di testa di Bacca, la difesa inglese devia in angolo. Dal corner seguente ci prova ancora Mina ma la palla non trova la porta.

8′ – Muriel trova il gol ma a gioco fermo: l’Inghilterra si era fermata perché stava per entrare in campo un secondo pallone, prima della rimessa laterale. Gli inglesi si sono fermati, i colombiani hanno rubato palla e hanno segnato ma l’arbitro ha fermato il gioco.

1′ – E’ iniziato il primo tempo supplementare.

SINTESI SECONDO TEMPO – Sembrava tutto pronto per assistere alla festa inglese ma Mina, ancora una volta, per la terza volta consecutiva, ha trovato il gol decisivo per la Colombia, regalando l’1-1 e altri 30 minuti di partita. Decisive le mosse di Pekerman che ha schierato una squadra a trazione anteriore e ha avuto ragione, trovando l’1-1 nel finale. Rimpianti, solo rimpianti, per gli inglesi.

45’+6 – Si va ai supplementari!

45’+3 – GOL DELLA COLOMBIA!!! Il riflesso di Pickford che salva l’Inghilterra con una grandissima parata su una conclusione dalla distanza di Uribe. Poi il pareggio di Mina, al terzo gol consecutivo, con un colpo di testa sul seguente angolo.

45′ – Cinque minuti di recupero.

43′ – Sostituzione per la Colombia: dentro Muriel, fuori Quintero. L’Inghilterra risponde con Vardy per Sterling.

41′ – Una doppia occasione per parte, di testa, ma Maguire e Falcao non hanno inquadrato la porta. La Colombia ci sta provando con più convinzione ma le punte non riescono a incidere.

36′ – Grandissima occasione per il Cuadrado: i colombiani recuperano palla nella metà campo avversaria, Bacca allarga per Cuadrado che entra in area ma calcia alto.

36′ – Un cambio anche nell’Inghilterra: fuori Delle Alli, dentro Dire.

34′ – Dentro Uribe nella Colombia, fuori Sanchez.

32′ – Splendido contropiede dell’Inghilterra con Lingard che entra in area e viene steso da Sanchez ma l’arbitro lascia correre: per Geiger il contatto non c’è stato, il Var non interviene.

28′ – Ci prova Maguire di testa su calcio d’angolo ma il colpo di testa del difensore inglese non fa male ai colombiani.

24′ – Ammonito Lingard per un colpo su Sanchez.

19′ – Giallo a Bacca per un fallo su Stones.

18′ – Grande occasione per l’Inghilterra: colpo di testa di Alli su un bel cross di Trippier, ma palla alta. Proteste della Colombia che chiedeva l’ammonizione di Maguire per simulazione: ammonito Falcao.

16′ – Primo cambio per Pekerman: dentro Bacca al posto di Lerma. Il ct colombiano prova a dare una scossa ai suoi.

9′ – GOL INGHILTERRA!!! Vistosa trattenuta di Sanchez su Kane. L’arbitro fischia il calcio di rigore e ammonisce l’ex Fiorentina. Dal dischetto va Kane che segna l’1-0 per l’Inghilterra. Poi ammonito Henderson.

7′ – Ammonito Arias per una spinta da dietro su Kane.

6′ – Partita combattuta ma con zero occasioni da gol.

1′ – Inglesi e colombiani in campo: è iniziato il secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO – Inizio illusorio. Le due squadre sono partite con coraggio ma col passare dei minuti è prevalsa la noia e la paura. La Colombia ha giocato in maniera accorta con le linee serrate, l’Inghilterra ha controllato meglio il gioco ma ha faticato a sfondare la difesa colombiana. Tanto nervosismo nella seconda parte della gara.

45’+5 – Duplice fischio: Colombia-Inghilterra 0-0.

45’+3 – Barrios sala la Colombia anticipando Sterling, poi Lingard anticipa Sanches ma manda alto.

45’+2 – Conclusione dal limite di Quintero, Pickford controlla agilmente.

45′ – Tre minuti di recupero.

44′ – Ancora scintille in campo tra Mina e Sterling.

38′ – Fallo di Lerma su Kane, siamo sui 20 metri: punizione da zona interessante per la Colombia. Gioco fermo: colpo di Barrios su Henderson, a gioco fermo. Una testata sul petto. Ammonito il colombiano. Senza consulto del video da parte dell’arbitro. Punizone battuta da Trippier, destro sul fondo.

33′ – Buona la sponda di Falcao per Quintero che va alla conclusione ma il tiro viene strozzato dal colombiano che colpisce mala e regala la rimessa dal fondo agli inglesi.

31′ – Azione personale di Sterling che va alla conclusione ma la difesa della Colombia ribatte. Bravo Lingard nell’occasione: il giocatore dello United, con un bel movimento, ha permesso a Sterling di liberare la conclusione.

27′ – Maguire tenta un colpo di testa, su un lancio lungo arrivato da palla da fermo, ma Sanchez anticipa il calciatore inglese sul più bello.

23′ – Ci prova la Colombia prima con Cuadrado e poi con Falcao ma i colombiani non fanno male a Pickford.

16′ – Grande occasione per l’Inghilterra: cross di Trippier sul secondo palo, Kane in avvitamento manda il pallone verso il bersaglio grosso ma colpisce solo la parte superiore della rete.

11′ – Partita vivace: le due formazioni stanno provando a colpire in velocità.

6′ – Calcio di punizione di Young da posizione defilata, Ospina respinge deciso.

1′ – Countdown accompagnato dal pubblico. Si parte: è iniziata Colombia-Inghilterra.

Squadre in campo: è il momento degli inni.

Diretta live dalle ore 20


Colombia-Inghilterra: formazioni ufficiali

COLOMBIA (4-3-3): Ospina, Arias, Davinson, Mina, Mojica, Barrios, Sanchez, Lerma, Cuadrado, Quintero, Falcao. CT: Pekerman INGHILTERRA (3-4-3): Pickford; Walker, Maguire, Stones; Trippier, Henderson, Alli, Young; Lingard, Kane, Sterling. CT: Southgate ARBITRO: Mark Geiger (USA)


Colombia-Inghilterra: probabili formazioni e pre-partita

Ultimo ottavo di finale di Russia 2018. La Colombia sfida l’Inghilterra e spera di sfatare il tabù: i colombiani non hanno mai battuto gli inglesi nei 5 precedenti. L’Inghilterra, seconda nel suo girone, è stata criticata per il peso degli avversari affrontati nel girone: secondo i critici gli inglesi hanno giocato solo ‘tre amichevoli’ fino a questo momento e dovranno dare una importante risposta per zittire anche i più scettici. A fra poco con tutti gli aggiornamenti e la diretta live del match. COLOMBIA (4-2-3-1): Ospina; Arias, Mina, D. Sánchez, Mojica; C. Sanchez, Uribe; Cuadrado, Quintero, Muriel; Falcao. A disposizione: Vargas, Cuadrado, Diaz, Murillo, Zapata, Lerma, Barrios, Borja, Bacca, James. CT: Pekerman INGHILTERRA (3-4-3): Pickford; P. Jones, Maguire, G. Cahill; Trippier, Henderson, Alli, Young; Lingard, Kane, Sterling. A disposizione: Butland, Pope, Maguire, Walker, Henderson, Rashford, Vardy, Rose, Stones, Dier, Delph, Loftus-Cheek. CT: Southgate «Siamo l’unica delle 16 agli ottavi a essere stata sconfitta all’esordio. Ma da lì in poi abbiamo gestito la pressione» ha detto il ct della Colombia Pekerman che ha poi parlato della possibile assenza di James Rodriguez: «Faremo di tutto per recuperarlo ma se non dovesse farcela manderemo in campo Luis Muriel». Queste invece le dichiarazioni del ct inglesi Southgate: «Non è il caso di pensare a qualcosa oltre la gara di domani. Le squadre che sono passate, quelle che hanno eliminato Spagna e Germania, probabilmente sono le più forti al momento. Quindi chiudiamo il discorso. Questo approccio ci è costato caro in passata. La Colombia ha una buona squadra, possiamo passare ma non sarà facile».


Colombia-Inghilterra: i precedenti del match

Sono cinque i confronti diretti tra Colombia e Inghilterra e nessuno di questi sorride alla nazionale colombiana: tre le vittorie degli inglesi e due i pareggi. La nazionale colombiana dunque proverà a sfatare il tabù inglese. Sarà sfida tra grandi bomber lì davanti: da una parte El Tigre, Radamel Falcao, dall’altra Harry Kane.


Colombia-Inghilterra: l’arbitro del match

Sarà lo statunitense Mark Geiger a dirigere l’incontro tra Colombia e Inghilterra, ultimo match degli ottavi di finale dei Mondiali in Russia. Insieme a lui gli assistenti Fletcher e Anderson. Il quarto uomo sarà Conger. L’addetto al Var sarà Makkelie mentre gli AVar saranno Gil, Astroza e Vigliano.


Colombia-Inghilterra Streaming: dove vederla in tv

Colombia-Inghilterra sarà trasmessa a partire dalle ore 20 in diretta in chiaro sulle frequenze satellitari di Canale 5 (anche in HD al canale 505 del digitale terrestre) e su quelle di Mediaset Extra (canale 34 del digitale terrestre, 534 in HD) con il commento irriverente della Gialappa’s Band. Non è tutto, perché la partita sarà visibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile direttamente tramite il sito Mediaset e sulle frequenze radiofoniche di Radio 1.