Di Francesco e Juve-Roma: «Servirà una grande prova. Dzeko forse in panchina»

Di Francesco e Juve-Roma: «Servirà una grande prova. Dzeko forse in panchina»
© foto Calcionews24

La conferenza stampa di Eusebio Di Francesco alla vigilia di Juventus-Roma. Ecco le sue parole sulla sfida di domani

Vigilia di JuventusRoma. Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato in conferenza stampa prima della gara dell’Allianz Stadium. Ecco le sue parole: «Infortunati? Dzeko ha più possibilità di tutti perché oggi farà il primo allenamento con la squadra e potrebbe venire in panchina: non gioca da 20 giorni ed è impossibile vederlo dall’inizio. Speranze per De Rossi, che oggi si allenerà con la squadra. Lo valutiamo giorno dopo giorno. Per gli altri, non ci sono possibilità. Juve? Loro dimostrano di essere i più forti ormai da tanti anni. La Roma non ha mai fatto risultato a Torino e magari tireremo fuori una grande prestazione. Dovremo fare una grande prestazione a livello mentale, tecnico e fisico: sono fattori imprescindibili per fare una grande gara».

Prosegue Di Francesco parlando dei problemi della Roma e della formazione: «Zaniolo o Schick in avanti? Difficile vedere Zaniolo: quando provi delle cose ti rendi conto se la soluzione sia giusta o meno e non ho avuto delle risposte da lui in quella posizione. Possono giocare Cengiz Under, Schick e Kluivert oppure si giocheranno i due posti da attaccante ma anche Under è da valutare perché non si è mai allenato con la squadra. Florenzi? Vorrei tenere la formazione nascosta, potrebbe giocare da terzino o da esterno, vedremo. Distacco dalla Juve? La Juve non mi meraviglia, noi abbiamo fatto di meno e possiamo fare meglio».