Diego Costa, confermata la squalifica. In passato ecco chi ha fatto peggio…

Diego Costa confermata la squalifica. In passato ecco chi ha fatto peggio…
© foto www.imagephotoagency.it

La Commissione d’Appello della Federcalcio spagnola, ha respinto il ricorso presentato dai colchoneros. Il club aveva chiesto uno sconto sulla pena, la richiesta però non è stata accolta. Nella storia ci sono precedenti peggiori

Confermata la squalifica di otto giornate per Diego Costa. L’attaccante, espulso nel match contro il Barcellona, non giocherà più quest’anno. Sicuramente una pena severa ma giustificata, però nella storia del calcio c’è chi ha fatto molto peggio!

Chi non si ricorda del calcio volante di Eric Cantona ad un tifoso, sugli spalti dell’Old Trafford di Manchester; quel gesto sconsiderato costò ben 9 mesi al francese, ed è la squalifica più lunga in assoluto. Più recente è stato invece il morso di Suarez a Chiellini nel match Italia-Uruguay del Mondiale 2014, che gli costò ben 4 mesi; sempre l’uruguaiano in precedenza aveva preso ben dieci giornate in Premier League a Ivanovic.

In questa speciale classifica non potevano mancare due italiani. Si tratta di Paolo Di Canio e Marco Materazzi, il primo prese undici giornate per un spintone all’arbitro Paul Alcock, quando giocava nello Sheffield Wednesday, il secondo nel 2004 sferrò un pugno a Cirillo della Reggina e venne squalificato per due mesi.