Simeone mette pressione a Spalletti: «Allenerò di certo l’Inter»

Simeone mette pressione a Spalletti: «Allenerò di certo l’Inter»
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore dell’Atletico Madrid Diego Simeone torna a parlare della prospettiva di approdare all’Inter in futuro, ma non solo: l’argentino ha toccato anche l’argomento Juventus…

Il futuro di Diego Pablo Simeone sarà all’Inter. Prima o poi. Il tecnico argentino dell’Atletico Madrid mette pressione (ma non troppa) sulla panchina di Luciano Spalletti: c’è anche lui tra i possibili successori (specie qualora l’allenatore toscano dovesse deludere in questa stagione), ma non si sa ancora quando. In realtà proprio in queste settimane l’ex centrocampista interista starebbe firmando un rinnovo multimilionario con i Colchoneros (il suo attuale contratto è in scadenza al termine della prossima stagione), ma le voci sul futuro sono tante e contraddittorie. Tanto che qualche giornalista nelle scorse ore gli ha appunto chiesto se dietro l’ultma strana incertezza si celi in verità proprio l’ombra dell’Inter.

«Io all’Inter? L’ho già detto tantissime volte: sicuramente succederà – è tornato a ripetere ieri Simeone – . All’Atletico però ho ancora un anno di contratto e sono stato già chiaro tantissime volte, quindi non c’è bisogno di aggiungere altro». Un avviso ai naviganti (all’Atletico Madrid prima ancora che all’Inter sembrerebbe). L’argentino tra le altre cose ha anche parlato del dominio italiano della Juventus («Cristiano Ronaldo ha dato un passo ai più ai bianconeri, che ora sono chiamati a fare una grandissima stagione»), possibile avversaria agli ottavi di finale di Champions League, competizione in cui Simeone vuole essere un protagonista.