-->
Connettiti con noi

Fiorentina News

Fiorentina, Italiano risponde ai suoi giocatori: il divertente siparietto

Pubblicato

su

Vincenzo Italiano ha parlato al termine della conferenza stampa rispondendo ad alcune domande dei propri calciatori

Al termine della conferenza stampa odierna, Vincenzo Italiano ha risposto in via straordinaria, ad alcune domande dei propri giocatori.

Saponara – Quale modulo può usare la squadra oltre il 4-3-3?
«Ricky forse dimentica che durante le gare in tanti momenti abbiamo anche cercato di modificare il nostro assetto. Mi piace farlo a partita in corso perché in preparazione voglio dare certezze».

Terracciano – Io gioco?
«Dopo la domanda mi sa che non lo convoco neanche (ride, ndr). Passo la domanda».

Duncan – In base a cosa sceglie i titolari a centrocampo?
«In base allo stato di forma, a come si comportano durante la settimana e in funzione della strategia di gara. Cerco sempre di mandare in campo i tre centrocampisti che possono fare meglio».

Anonimo – Quali sono gli obiettivi di quest’anno per la Fiorentina?
«L’abbiamo detto all’inizio: cercare di avere una squadra che sia in casa che fuori abbia una grandissima identità e che riesca a farsi sempre rispettare. Ottenendo quello di partite questa squadra può perderne poche».

Anonimo – Lei deve cantare ancora la canzone di benvenuto, quando la canterà
«Quando avremo 75 punti lo farò (ride, ndr). Mi toccherà più avanti ma mi devo allenare perché con il microfono in mano sono un disastro».