Accuse dal Sud America: pressioni di Perez per avere l’Ajax agli ottavi

Accuse dal Sud America: pressioni di Perez per avere l’Ajax agli ottavi
© foto www.imagephotoagency.it

Pesanti accuse nei confronti di Florentino Perez, presidente del Real Madrid. Sorteggio pilotato da parte del numero uno delle merengues?

Gravi accuse per Florentino Perez, presidente del Real Madrid. Il numero uno spagnolo deve rispondere alle accuse provenienti dalla trasmissione argentina “Jorge Ramos y su banda“, su Espn. Il conduttore ha mostrato in trasmissione un messaggio, inviatogli da una persona che sarebbe vicina al presidente del Real Madrid, secondo cui il 12 dicembre (cinque giorni prima del sorteggio di lunedì 17) Florentino avrebbe iniziato a fare delle pressioni sull’Uefa per il sorteggio degli ottavi di finale di Champions, affinché i Blancos fossero accoppiati all’Ajax (il sorteggio ha poi effettivamente accoppiato Ajax e Real Madrid).

L’Ajax, tornata agli ottavi di finale dopo 12 anni, ha chiuso al secondo posto, alle spalle del Bayern Monaco ma ha ‘rischiato’ di passare il girone da prima. Jorge Ramos non ha rivelato la propria fonte e nemmeno ha fornito altri elementi a supporto della propria tesi. Altre polemiche dunque su Perez dopo le tante voci sull’assegnazione del pallone d’Oro a Luka Modric e non a Cristiano Ronaldo (il portoghese non ha vinto nemmeno il premio come miglior giocatore della Champions nonostante i 15 gol realizzati lo scorso anno in Europa). E La Juve di Ronaldo invece affronterà l’Atletico Madrid, l’avversario più temibile nell’urna, insieme al Liverpool. «Ora finalmente sappiamo con chi competeva Messi per questo premio: era Florentino Perez e non Cristiano Ronaldo» ha detto Zlatan Ibrahimovic in un’intervista.