Frosinone-Palermo 2-0, finale playoff Serie B: pagelle e tabellino

Frosinone-Palermo, finale ritorno playoff Serie B 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Frosinone conquista la Serie A. La squadra di Moreno Longo ribalta il risultato dell’andata (2-1 in favore del Palermo) grazie alla rete di Maiello e a quella di Ciano nel finale di gara.Delusione per gli uomini di Roberto Stellone che giocano una buona gara, senza trovare però la via delle rete.

Frosinone-Palermo 2-0: tabellino e pagelle

Frosinone (3-5-2): Vigorito 6; Brighenti 6, Terranova 6, Krajnc 5,5; Ciofani 6, Soddimo 6,5(41′ st Frara sv), Maiello 8(39′ St Kone sv), Gori 6 (29′ st Chibsah 6,5), Crivello 6; Ciano 7, Dionisi 5,5. Allenatore: Moreno Longo.

Palermo (3-4-1-2): Pomini 6; Rispoli 5,5 (12′ st Gnahoré 5,5), Struna 5,5, Rajkovic 5, Dawidowicz sv(6′ pt Szyminski 5,5), Aleesami 5,5; Murawski 6 (32′ st Trajkowski sv), Jajalo 6; Coronado 6,5; La Gumina 5,5, Nestorovski 5. Allenatore: Roberto Stellone.

Marcatori: 7′ st Maiello(F), 51′ st Ciano(F)

Arbitro: Federico La Penna della sezione di Roma 1.

Note: ammoniti Krajnc (F), Soddimo(F), Dionisi(F), Jajalo(P), Aleesami(P), Nestorovski(P), Ciofani(F); Szyminski(P), Struna(P)

FROSINONE – IL MIGLIORE

Maiello 8: è l’autore del gol che spinge il Frosinone verso la vittoria. Il centrocampista dei ciociari segna il gol che vale la promozione con un bellissimo destro a giro che batte Pomini dai 20 metri.

FROSINONE – IL PEGGIORE 

Dionisi 5,5: l’attaccante non ha vissuto una delle sue migliori serata, ma di certo quest’oggi sarà contento lo stesso. Il Frosinone ha conquistato la A.

PALERMO – IL MIGLIORE

Coronado 6,5: di gran lunga il migliore tra gli uomini di Roberto Stellone. Una vera spina nel fianco per la difesa ciociara. Conquista anche un calcio di rigore, ma l’arbitro La Penna glielo nega.

PALERMO – IL PEGGIORE

Nestorovski 5: da giocatore come lui ci si aspetta sempre qualcosa in più. Questa sera, invece, nella gara più importante dell’anno, non è riuscito ad incidere.

Frosinone-Palermo: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Comincia la ripresa ed il Frosinone trova subita la rete dell’1-0. A segnare il centrocampista Maiello, che batte Pomini con un bellissimo tiro a giro dai venti metri. Il Palermo prova a reagire, soprattutto con Coronado a cui l’arbitro La Penna nega un rigore che sembra netto. Nel finale i tentativi del Palermo non vanno a buon fine ed è il Frosinone a trovare la rete del definitivo 2-0 con Ciano.

52′ E’ FINITA!! TIFOSI IN CAMPO!! IL FROSINONE E’ IN SERIE A!

51′ CIANOOO!! 2-0 FROSINONE!!! E’ FINITA!! E’ SERIE A PER I CIOCIARI!

49′ I minuti di recupero saranno di certo più di 5

47′ Si sta giocando davvero pochissimo in questi ultimi minuti

45′ La Penna assegna 5 minuti di recupero!

41′ Ultima sostituzione per i padroni di casa: dentro Frara, fuori Soddimo

39′ Sostituzione nel Frosinone: esce l’autore del gol Maiello, entra Kone

37′ Pochi minuti al 90esimo, Frosinone vicino alla A!

35′ Ancora un tentativo di Coronado, il migliore nel Palermo. Il suo tiro però finisce alto

33′ Ammonizione per Struna per fallo su Ciano

25′ Tiro di Ciano dalla distanza, pallone alto sopra la traversa

24′ Ammonizione per Szyminski dopo il fallo su Crivello

17′ Spinge il Palermo, la squadra di Stellone vuole il pareggio

15′ RIGORE NEGATO AL PALERMO! Coronado salta Brighenti che lo mette giù, l’arbitro prima dà il calcio di punizione, poi concede rigore. I padroni di casa però protestano veementemente e la Penna torna indietro sui suoi passi, assegnando solo punizione per il Palermo. Il fallo però sembra essere accaduto in area di rigore

12′ Secondo cambio per il Palermo: entra Gnahoré, fuori Rispoli

10′ Nonostante la rete, il Frosinone continua a spingere. La squadra di Longo vuole il raddoppio!

8′ Se finisse così il Frosinone sarebbe in Serie A! Il Palermo adesso deve provare a trovare almeno il pareggio

7′ Che gol del centrocampista, che ha battuto Pomini con un tiro a giro dai 20 metri!

7′ MAIELLO!! FROSINONE IN VANTAGGIO! 1-0!

2′ Subito un’altra ammonizione: è il turno di Ciofani. Il giocatore del Frosinone ha fermato con un fallo Coronado

1′ La partita riprende: nessun cambio al momento

SINTESI PRIMO TEMPO – Partita molto tesa: tanti i falli, tante le ammonizioni. Qualche occasioni in più per il Frosinone, soprattutto grazie ad un ottimo Soddimo, ma nel complesso risultato giusto. Nel Palermo bene Coronado, in più di un’occasione pericoloso dalla distanza.

47′ Fischio del direttore di gara: il primo tempo termina 0-0

45′ Due minuti di recupero assegnati dall’arbitro La Penna

44′ Spinge il Palermo in questo finale di gara

39′ Sesto giallo della gara: ammonito Nestorovski per fallo su Soddimo

34′ Frosinone ancora avanti: Gori dalla distanza, ma il pallone va alto sopra la traversa

31′ Ciano ci prova di mancino, pallone a lato

29′ Conclusione di Coronado, nessun problema per Vigorito

26′ Ancora un giallo: Aleesami ammonito per proteste

25′ Il Frosinone ancora avanti: azione confusa che porta Crivello al tiro, ma ancora una volta Pomini blocca

23′ Crivello a Dionisi, l’attaccante ci prova ma il tiro è troppo strozzato. Para Pomini

19′ Soddimo ci prova dalla distanza: pallone distante dalla porta

17′ Ancora un giallo, questa volta tocca ad un giocatore del Palermo: si tratta di Jajalo, punito per un fallo su Gori

15′ Punizione per il Frosinone: Ciano trova Ciofani, che colpisce male

11′ Si fa avanti il Palermo: destro dal limite di Murawski, bravo Vigorito a respingere

7′ Cambio nel Palermo: fuori Dawidowicz, dentro Szyminski. Problema muscolare per il difensore polacco.

6′ Altra ammonizione per il Frosinone, stavolta a Soddimo per simulazione

5′ C’è tanto nervosismo in campo, in questi primi minuti non si è praticamente giocato

3′ Partita già molto accesa e subito ammonito Krajnc del Palermo

1′ Si comincia!

Frosinone e Palermo si giocano la Serie A: i rosanero sono in vantaggio dopo la vittoria per 2-1 maturata allo Stadio Barbera. Davanti al proprio pubblico, la squadra di Moreno Longo ha una sola possibilità: vincere. Per il Frosinone tre cambi rispetto all’andata: Moreno recupera Brighenti, sposta Ciofani a centrocampo e inserisce Soddimo e Maiello in mediana. Nessun cambio, invece, per Roberto Stellone che si affida agli stessi undici che hanno conquistato la vittoria allo stadio Barbera.

Frosinone-Palermo: formazioni ufficiali

Frosinone (3-5-2): Vigorito; Brighenti, Terranova, Krajnc; Ciofani, Soddimo, Maiello, Gori, Crivello; Ciano, Dionisi. Allenatore: Moreno Longo.

Palermo (3-4-1-2): Pomini; Rispoli, Struna, Rajkovic, Dawidowicz, Aleesami; Murawski, Jajalo; Coronado; La Gumina, Nestorovski. Allenatore: Roberto Stellone.

Frosinone-Palermo: probabili formazioni e pre-partita

FROSINONE (3-5-2): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Krajnc; Matarese, Chibsah, Maiello, Gori, Crivello; Ciano, Dionisi. All. Longo.

PALERMO (3-4-1-2): Pomini; Dawidowicz, Struna, Rajkovic; Rispoli, Murawski, Jajalo, Aleesami; Coronado; La Gumina, Nestorovski. All. Stellone.

Frosinone-Palermo: i precedenti del match

Escludendo la gara d’andata, Palermo e Frosinone si sono incrociate solo 4 volte. La prima gara tra le due compagini risale al campionato di Serie A 2015/2016, quando in Sicilia i padroni di casa vinsero 4-1. Nella gara di ritorno furono ancora una volta i rosanero a trionfare con un 2-0 che condannò i gialloblù alla Serie B. Gli ultimi due precedenti si sono giocati nell’ultimo campionato: 0-0 in ciociaria, 1-0 in favore del Palermo al Barbera con gol di Gnahoré.

Frosinone-Palermo: l’arbitro del match

Sarà Federico La Penna della sezione di Roma 1 a dirigere la finale di ritorno del play off di Serie B. Il fischietto di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Rocca di Vibo Valentia e Cecconi di Empoli, quarto uomo Raspollini di Livorno. Come arbitri addizionali invece ci saranno Abbatista di Molfetta e Di Paolo di Avezzano.

Frosinone-Palermo Streaming: dove vederla in tv

Frosinone-Palermo sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta sulle frequenze satellitari di Sky Sport (canali Sky Sport 1Sky Supercalcio e Sky Calcio 1, anche in HD). Non è tutto, perché la partita sarà visibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOsAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go.


Leggi anche: SERIE B 2017/2018: IL TABELLONE DEI PLAYOFF E PLAYOUT