Joao Mario ‘alla Nainggolan’: Spalletti si costruisce il suo top player

joao mario pastore calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Luciano Spalletti è pronto a dare una chance dal 1′ minuto a Joao Mario. Il portoghese dovrà dimostrare di valere i 45 milioni spesi per lui

E’ costato 45 milioni di euro ma nel suo primo anno italiano non ha dimostrato di valere la somma sborsata per lui. Dopo un ottimo Europeo con il Portogallo, l’Inter di Suning decise di investire pesantemente su Joao Mario. Il centrocampista portoghese è sceso in campo 30 volte, realizzando 3 gol. Quest’anno, con Spalletti, è entrato in campo a gara in corso e contro la Spal dovrebbe essere arrivato il suo momento.

L’Inter lo ha pagato come un possibile top player ma Joao deve ancora dimostrare tanto. Il portoghese è piaciuto nei due spezzoni di gara con Spalletti e ora il tecnico proverà a schierarlo da incursore, ‘alla Nainggolan’ per intenderci, un ruolo fondamentale nei suoi schemi. Il portoghese classe ’93 può fare tanto come testimoniano le parole di Spalletti: «Mi piace perché ha un caratterino da leader. Sa aggredire il mediano avversario, da trequartista lo fa bene».