Lapadula: «Gol da ex al Milan? Importante segnare»

© foto www.imagephotoagency.it

Gianluca Lapadula ha parlato della ripresa del campionato di Serie A: le dichiarazioni dell’attaccante del Lecce

Gianluca Lapadula, attaccante del Lecce, ha affrontato i temi legati alla ripresa della Serie A nel corso di un’intervista rilasciata al sito ufficiale giallorosso.

RIPRESA – «Ho avuto qualche stop in questi giorni, ma nulla di importante. Sarà un grande inizio, sono sempre stato carico e in questo periodo ho puntato molto sull’alimentazione e sui lavori di forza. Nonostante gli allenamenti a casa, è stata dura riprendere sul campo. Ma siamo pronti. Ripartire è una cosa importante, noi viviamo per la prestazione della domenica e finalmente è un nuovo obiettivo».

NUOVO CALCIO – «Lo sport è lo stesso, ci sono gli avversari e la palla. Cambierà l’atmosfera, ma il resto è identico. Tutto è ancora in gioco, sarà importante partire bene in questo mini-campionato. Vogliamo riprendere da dove abbiamo lasciato, abbiamo dimostrato di essere un gruppo solido e unito».

MILAN – «Dal mio punto di vista contro la Juve ha fatto una buona partita, è una squadra in forma nonostante tutti gli alibi. Gol da ex? Per un attaccante è importante segnare, ma anche a livello di squadra sarà fondamentale partire bene. Mi mancava vedere il calcio, è stato strano vedere gli spalti vuoti per le due gare di Coppa Italia e sarà un peccato vedere il Via del Mare senza tifosi. Ci mancheranno perché sono sempre stati tanti in casa e in trasferta».