Masina-Bologna: è stallo. Ipotesi cessione sempre più probabile – ESCLUSIVA

masina giudice sportivo
© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino sinistro del Bologna è sempre più lontano dai rossoblù. Adam Masina e il rinnovo: situazione di stallo. Le ultimissime

Situazione di stallo tra il Bologna e Adam Masina. Il terzino sinistro, come avevamo annunciato nelle scorse settimane, non ha ancora l’accordo con il club rossoblù per il rinnovo del contratto. Manca l’intesa tra le parti. Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla squadra mercato di “www.calcionews24.com“, c’è ancora molta distanza tra il Bologna e il terzino classe 1994. Il Bologna si sta già muovendo sul mercato alla ricerca di un nuovo terzino sinistro e Masina è sempre più lontano dal Dall’Ara.

Il laterale mancino ha un contratto in scadenza nel 2019 e senza il rinnovo del contratto il Bologna sarà costretto a cederlo: la prossima estate infatti sarà l’ultima occasione per provare a monetizzare (venderlo a gennaio sarebbe un rischio perché il Bologna non potrebbe chiedere una cifra importante). Il ragazzo, se le cose dovessero continuare in questo verso, non rinnoverà con il Bologna e andrà via in estate. La separazione, al momento, sembra essere la strada migliore per entrambe le parti: c’è distanza tra domanda e offerta e Masina rischia di diventare un caso. Il Bologna di Joey Saputo dovrà prendere in fretta una decisione ma la cessione in estate è la soluzione che accontenterebbe entrambe le parti.