Napoli-Bologna 3-2: pagelle e tabellino

Napoli-Bologna 3-2: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Bologna, 19ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Reduce dalla sconfitta esterna con l’Inter, il Napoli ritrova la vittoria contro il Bologna ma non senza difficoltà. E’ servita una giocata di Dries Mertens al 43′ della ripresa per conquistare i tre punti, con gli azzurri che hanno evidenziato notevoli fragilità difensive con l’assenza di Koulibaly. Ottime risposte dall’attacco: Mertens e Milik possono (e devono) giocare insieme. Qualche certezza in più per Inzaghi: nonostante il ko, il suo Bologna è vivo e lotta. Ma potrebbe anche non bastare per salvare la panchina…

 CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA 


Napoli-Bologna 3-2: tabellino

MARCATORI: pt 16′ Milik, 37′ Santander; st 6′ Milik, 35′ Danilo, 43′ Mertens.

NAPOLI (4-3-3): Meret 6; Malcuit 6,5, Albiol 6, Maksimovic 5,5, Ghoulam 5,5 (23′ st Mario Rui 6); Callejon 6 (39′ st Ounas sv), Zielinski 5,5, Allan 6, Verdi 5,5 (12′ st Fabian Ruiz 6); Mertens 7, Milik 7,5. Allenatore: Carlo Ancelotti.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski 5,5; Danilo 7, De Maio 5, Helander 5; Dijks 6,5, Pulgar 6, Svanberg 5 (26′ st Nagy 5,5), Poli 6 (34′ st Orsolini sv), Mattiello 5; Santander 7 (41′ pt Falcinelli 6), Palacio 6,5. Allenatore: Filippo Inzaghi.

ARBITRO: Calvarese di Teramo.

NOTE: ammonito Pulgar, De Maio, Danilo, Malcuit, Allan.

NAPOLI – IL MIGLIORE

Milik 7,5: finalmente decisivo con continuità. Doppietta d’autore del centravanti polacco, che dimostra di poter coesistere e segnare con Mertens.

NAPOLI – IL PEGGIORE

Zielinski 5,5: chiamato alla prova di maturità complice l’assenza di capitan Hamsik, l’ex Udinese non riesce a prendere per mano la mediana e a costruire gioco.

BOLOGNA – IL MIGLIORE

Danilo 7: Non lascia grande spazio agli avanti del Napoli e domina sulle palle alte. Qualità da bomber in occasione del 2-2.

BOLOGNA – IL PEGGIORE

Svanberg 5: lanciato titolare da Inzaghi, il giovane centrocampista perde ogni duello e sparisce dalla battaglia con il trascorrere dei minuti.

Napoli-Bologna 3-2: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Dopo una buona occasione per Callejon, il Napoli torna in vantaggio al 6’: ancora Milik a segno, zuccata vincente su cross di Malcuit. Il Bologna non molla ma reagisce: due occasioni nel giro di due minuti con Falcinelli e Palacio, ma i due attaccanti non riescono a centrare la porta. Napoli attento dietro ma pronto a colpire: attorno alla mezzora Mertens non trova il 3-1 per questione di centimetri. Al 35’ la doccia fredda: il Bologna trova il 2-2, colpo di testa perfetto di Danilo. I padroni di casa all’assalto del fortino rossoblu, ma serve una magia di Mertens per trovare il definitivo 3-2: al 43’ il belga lascia il segno con la sua classica giocata, dribbling e destro vincente da fuori area.

49′ – Triplice fischio al San Paolo: Napoli batte Bologna 3-2!

46′ – Corner per il Bologna e ancora Danilo di testa, ma Meret respinge!

45′ – Calvarese assegna 4′ di recupero.

43′ – GOL DEL NAPOLI CON MERTENS: il classico del belga, dribbling ubriacante e destro vincente da fuori area! Gioiello del numero 14!

39′ – Terzo ed ultimo cambio per il Napoli: fuori Callejon, dentro Ounas.

35′ – GOL DEL BOLOGNA CON DANILO: punizione dalla sinistra per il Bologna, il colpo di testa del difensore brasiliano fulmina Meret e rimette il risultato in parità!

34′ – Terzo e ultimo cambio per il Bologna: fuori Poli, dentro Orsolini.

30′ – Punizione dalla distanza di Mertens, palla sul fondo.

27′ – Milik scarica un cross di Mario Rui per Mertens, ma il tiro del belga viene provvidenzialmente deviato in angolo dai felsinei.

26′ – Secondo cambio per il Bologna: fuori Svanberg, dentro Nagy.

23′ – Secondo cambio per il Napoli: fuori Ghoulam, dentro Mario Rui.

21′ – Il Napoli preme: Fabian Ruiz per Milik, sinistro da posizione defilata di Arek che trova pronto il connazionale Skorupski!

16′ – Callejon ci prova dalla distanza, ma il suo destro termina alle stelle.

12’ – Primo cambio per il Napoli: fuori Verdi, dentro Fabian Ruiz.

10’ – Ancora rossoblu: cross dalla destra di Mattiello e incornata di Palacio, palla fuori.

8’ – Il Bologna risponde subito: calcio d’angolo dalla sinistra e colpo di testa di Falcinelli sul fondo.

6′ – GOL DEL NAPOLI CON MILIK: cross di trivela di Malcuit dalla destra e stacco vincente del polacco, che firma la doppietta!

5′ – Buona occasione per i padroni di casa sugli sviluppi di un corner, ma Callejon calcia debolmente.

1′ – E’ iniziata la ripresa!

SINTESI PRIMO TEMPO – Dopo un buon avvio del Bologna, trascinato dall’esperienza di Palacio e Poli, il Napoli trova la via del gol al 16’: a segno Milik con una zampata da bomber. Il Napoli continua a spingere ma nel suo momento migliore subisce il gol del pareggio: 1-1 firmato dal solito Santander, zuccata vincente che lascia immobile Meret. Nel finale di tempo gli azzurri provano a cercare il nuovo vantaggio, ma i rossoblu tengono botta.

48′ – Termina il primo tempo al San Paolo: Napoli-Bologna 1-1, Santander risponde a Milik.

46′ – Buono spunto dalla sinistra del Bologna con Dijks, ma il cross dell’olandese non trova Falcinelli di un soffio.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

41′ – Primo cambio per il Bologna: fuori Santander, acciaccato, dentro Falcinelli.

37′ – GOL DEL BOLOGNA CON SANTANDER: punizione dalla trequarti di Pulgar, spizzata di Palacio e colpo di testa vincente del Ropero!

33′ – Ancora azzurri, ancora Milik: cross dalla sinistra di Verdi e incornata dell’ex Ajax fuori di poco!

32′ – Grande chance per il Napoli con Milik: corner di Ghoulam e colpo di testa del polacco alto di un soffio. L’uscita a vuoto di Skorupski poteva costare cara.

29′ – Progressione di Palacio sulla fascia destra, ma il cross del Trenza non trova alcun compagno.

25′ – Tiro a giro telecomandato dal limite di Mertens: grande intervento di Skorupski!

22′ – Il Bologna sembra aver accusato il colpo, il Napoli prova a premere sull’acceleratore.

19′ – Calvarese ha aspettato l’ok dal Var per un possibile tocco di mano di Mertens nel corso dell’azione: tutto regolare, gol assegnato.

16′ – GOL DEL NAPOLI CON MILIK: mischia in area rossoblu, Mertens e Milik si scontrano ma il polacco è bravo a sfruttare un rimpallo e a colpire a rete con il destro!

12′ – Palacio serve un ottimo pallone a Poli che, dal limite, non impensierisce Meret.

10′ – Verdi scarica il destro dal limite, provvidenziale intervento in scivolata di Danilo.

6′ – Palacio si mette in proprio e calcia da fuori area: palla sul fondo.

3′ – Occasione da rete per il Bologna: tiro da buona posizione di Poli che esce di un soffio. Santander manca la zampata per centimetri!

1′ – E’ iniziata la sfida dello stadio San Paolo!


Napoli-Bologna: formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3): Meret; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Allan, Verdi; Mertens, Milik. Allenatore: Carlo Ancelotti.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Danilo, De Maio, Helander; Dijks, Pulgar, Svanberg, Poli, Mattiello; Santander, Palacio. Allenatore: Filippo Inzaghi.


Napoli-Bologna: probabili formazioni e pre-partita

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Luperto, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Milik, Mertens. A disposizione: Ospina, Karnezis, Maksimovic, Mario Rui, Hysaj, Rog, Diawara, Verdi, Younes, Ounas. Allenatore: Carlo Ancelotti.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Svanberg, Nagy, Poli, Dijks; Santander, Palacio. A disposizione: Da Costa, Santurro, De Maio, Gonzalez, Pulgar, Krejci, Donsah, Orsolini, Dzemaili, Destro, Okonkwo. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Napoli-Bologna, l’arbitro

Sarà Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo a dirigere Napoli-Bologna: assistenti Galetto e Cecconi con Giua quarto uomo. Addetti al Var Doveri e Ranghetti. Il fischietto classe 1976 ha diretto 10 partite in questa stagione in Serie A: 37 ammoniti e 4 rigori assegnati. Primo incrocio stagionale con i due club.

Napoli-Bologna: i precedenti

Sono 120 i precedenti tra Napoli e Bologna, bilancio leggermente favorevole ai partenopei: 43 vittorie azzurre, 36 pareggi e 41 successi rossoblu. In equilibrio anche i dati relativi ai gol fatti: 174 dal Napoli e 170 dal Bologna. L’ultimo confronto tra le due squadre risale al 28 gennaio 2018, gara terminata 3-1 per la formazione allenata da Maurizio Sarri, mentre l’ultimo confronto al Dall’Ara, datato 10 settembre 2017, finì 0-3.

Napoli-Bologna Streaming: dove vederla in tv

Napoli-Bologna sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.