Napoli, il Comune pronto ad adire le vie legali per le frasi della D’Amico

Napoli, il Comune pronto ad adire le vie legali per le frasi della D’Amico
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, il Comune è pronto ad adire le vie legali dopo le frasi di Ilaria D’Amico, pronunciate dopo la partita Ajax-Juventus

Le frasi di Ilaria D’Amico non sono andate giù, sin dal primo momento, soprattutto ai tifosi napoletani e ai cittadini di Napoli. La giornalista tv di Sky aveva pronunciato un commento sibillino sull’approccio alla gara dei tifosi dell’Ajax contro la Juventus.

Non si è fatta attendere la replica del Comune di Napoli, che attraverso la delegata all’Autonomia della Città, Flavia Sorrentino, ha fatto sapere: «Ciò che più infastidisce è quel modo sotteso di utilizzare la napoletanità come intercalare negativo che allude a qualcosa di pittoresco, grossolano, farsesco e criticabile. I soliti luoghi comuni abbinati ad un ostentato snobismo a cui spesso assistiamo in televisione quando si fa riferimento alla cultura, ai costumi e perfino alle tradizioni popolari della città. Come se fossimo costantemente sotto giudizio di un patriziato intellettuale che dall’alto del proprio pulpito si sente in diritto di ridimensionare la napoletanità a rango di plebe».