Rog al Siviglia, Giuntoli conferma: «Però tornerà a Napoli»

Rog al Siviglia, Giuntoli conferma: «Però tornerà a Napoli»
© foto www.imagephotoagency.it

Vicino il passaggio di Marko Rog al Siviglia: il centrocampista del Napoli verso il prestito semestrale al club spagnolo, ma per Giuntoli sarà solo una soluzione temporanea

Affare doveva essere ed affare è stato: Marko Rog si appresta a salutare il Napoli. Il centrocampista croato, dopo oltre un paio di stagioni in penombra in casa azzurra, partirà in prestito alla volta del Siviglia, come già annunciato da più parti nei giorni scorsi. A confermare la notizia direttamente ai microfoni spagnoli, il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli, che ha tenuto però anche a precisare come la trattativa abbia soltanto come unica finalità quella di dare spazio e continuità al giocatore, su cui il club partenopeo continua comunque a puntare: «Tutto vero: stiamo trattando col Siviglia per Rog ed abbiamo dato il via libera – le parole di Giuntoli ad ABC Siviglia . Penso che per il giocatore possa essere una buona possibilità e lui stesso ci ha detto di gradire l’ipotesi».

Il prestito del croato sarà però secco: «Noi non vogliamo cedere Marko: può giocare i prossimi sei mesi al Siviglia, ma poi tornerà a Napoli. Abbiamo già detto al club spagnolo che non vogliamo diritti di riscatto, al massimo un’opzione a un costo altissimo… Rog è un giocatore sul quale abbiamo grossa fiducia e che non vogliamo vendere». Parole chiare quelle di Giuntoli: il centrocampista – che era stato cercato pure dal Parma – partirà per ritornare.