Roma, nel 2001 esordiva De Rossi. Cos’accadeva nel mondo quell’anno?

Roma, nel 2001 esordiva De Rossi. Cos’accadeva nel mondo quell’anno?
© foto www.imagephotoagency.it

Nel 2001 Daniele De Rossi esordiva con la Roma. 18 anni dopo saluta i colori giallorossi. Ma cosa succedeva nel mondo quell’anno?

Diciotto lunghi anni. Sono quelli trascorsi da Daniele De Rossi con la maglia della Roma. Un percorso da maggiore età, insomma. Era il 2001 quando un giovane biondino entrò per la prima volta in campo, in una gara di Champions League. In panchina c’era Fabio Capello, l’Anderlecht era l’avversario. Ma com’era il mondo, sportivo e non, in quell’anno?

In Serie A il Vicenza era una protagonista. In Inghilterra Michael Owen alzava al cielo il Pallone D’Oro. La Champions League veniva vinta dal Bayern Monaco ai rigori contro il Valencia. Goran Ivanisevic vinceva Wimbledon da wild card. Micheal Schumacher era appena al suo secondo titolo consecutivo in Ferrari. La MotoGp non esisteva ancora, Valentino Rossi dominava la classe 500. Il Nokia 3210 era il telefono più venduto sul mercato. Debuttava il noto programma Amici di Maria De Filippi. Usciva per Playstation International superstar Soccer pro 2, antenato di PES. Sono passati 18 anni. Era il 2001. Esordiva Daniele De Rossi