Sassuolo, De Zerbi: «A Roma per fare la partita. Mercato? Siamo più forti»

Sassuolo, De Zerbi: «A Roma per fare la partita. Mercato? Siamo più forti»
© foto www.imagephotoagency.it

Nessun timore per il Sassuolo di De Zerbi per la trasferta a Roma contro i giallorossi: le parole del tecnico in conferenza stampa

(Dal nostro inviato) Il Sassuolo di De Zerbi si prepara alla sfida delicata contro la Roma di Fonseca. Ecco le parole del tecnico nel corso della conferenza stampa: «La Roma ha un’identità chiara e anche noi prenderemo il treno per andare a fare la partita, sapendo che avremo di fronte una squadra forte, con giocatori forti. Non so se è da Scudetto perché c’è la Juventus che è una spanna su tutti».

Sul mercato: «Il mercato ci vede uscire rinforzati e non lo dico per dire ma perché ci credo. Non sarà una partita facile ma noi, come abbiamo fatto anche l’anno scorso, non vogliamo farci mettere sotto ma giocheremo a viso aperto».

Sulla formazione: «Toljan o Muldur sulla destra? Potrebbero non giocare ma la formazione non ve la dico. Di sicuro non saranno della gara Bourabia e Magnanelli, entrambi infortunati. Chiriches ha esperienza ed era quello che ci serviva, Defrel può giocare da esterno destro o in altre posizioni ma non da esterno mancino. Non so se i nuovi giocheranno già domani. Traoré? Oggi ha fatto il primo allenamento, valuteremo le sue condizioni».