Sassuolo-Torino 1-1: pagelle e tabellino

Sassuolo-Torino 1-1: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Sassuolo-Torino, 17ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Quinto pareggio consecutivo nelle sfide tra Sassuolo e Torino al Mapei Stadium. Sfida avvicinante ed emozionante, fino all’ultimo respiro quando Iago Falque aveva trovato il gol dell’1-2 ma Ola Aina, autore dell’assist è stato fermato per posizione irregolare. Il Sassuolo si è fatto preferire e ha creato molte più occasioni rispetto alla formazione di Mazzarri che dopo il vantaggio si è cullata e ha smesso di giocare. I granata hanno provato a difendere la rete di Belotti puntando sul contropiede ma il Sassuolo ha concesso poco e nulla e ha poi trovato il pari con Brignola. Nel finale allontanato De Zerbi per proteste. I neroverdi mantengono i 2 punti di vantaggio sul Torino ma vengono scavalcati dalla Sampdoria, vittoriosa a Empoli.

Sassuolo-Torino: tabellino

MARCATORI: 9′ st Belotti, 45’+3 st Iago Falque (T); 45’+1 st Brignola (S)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6,5; Lirola 6, Marlon 6,5, FerrarI 6,5, Rogerio 5; Locatelli 6 (32′ st Babacar S.v.), Sensi 6 (42′ st Magnanelli S.V.), Bourabia 6; Berardi 6,5, Matri 5,5, Di Francesco 5,5 (25′ st Brignola 6,5). In panchina: Pegolo, Satalino, Lemos, Peluso, Dell’Orco, Magnani, Trotta. Allenatore: Roberto De Zerbi

TORINO (3-5-2): Ichazo 7; Izzo 6, Nkoulou 6,5, Djidji 6; Aina 6, Meitè 6, Rincon 5, Baselli 5,5 (43′ st Lukic S.V.), Ansaldi 5,5 (15′ st De Silvestri 6); Belotti 6,5, Zaza 6 (35′ st Iago Falque S.V.). In panchina: Rosati, Gemello, Moretti, Lyanco, Bremer, Edera, Lukic, Parigini, Soriano, Berenguer. Allenatore: Walter Mazzarri

ARBITRO: Banti della sezione di Livorno

NOTE: AMMONITI: Rincon, Izzo, Lukic (T); Di Francesco, Brignola (S). ESPULSI: De Zerbi (S) per proteste.

LE PAGELLE

SASSUOLO – IL MIGLIORE

CONSIGLI 6,5 – Tiene a galla la baracca con un ottimo intervento su Zaza nel primo tempo. Può poco sulla conclusione di Belotti che regala il vantaggio ai granata.

SASSUOLO – IL PEGGIORE

ROGERIO 5 – Spinge poco e male e si addormenta nel secondo tempo in copertura su Belotti: lascia troppo spazio al centravanti italiano che non perdona e trova il gol del vantaggio.

TORINO – IL MIGLIORE

ICHAZO 7 – Due grandi parate tra primo e secondo tempo. Blocca in due tempi un colpo di testa ravvicinato di Berardi e respinge in angolo una rovesciata pericolosa di Matri. Non fa rimpiangere Sirigu.

TORINO – IL PEGGIORE

RINCON 5 – Meno intraprendente rispetto al suo solito. Rischia l’espulsione ma viene graziato da Banti (già ammonito, calcia il pallone a gioco fermo). Nel finale si perde Brignola sul gol del pari.


Sassuolo-Torino: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Partita meno divertente rispetto al primo tempo ma le due squadre non sono rimaste a guardare e hanno provato a vincerla. Il Torino ha trovato il vantaggio con una bella combinazione tra Zaza e Belotti, il Sassuolo si è riversato in attacco, non ha rischiato nulla e ha trovato il pari nel finale con Brignola.

45’+7 – TRIPLICE FISCHIO FINALE!

45’+6 – Ammonito Brignola.

45’+3 – GOL ANNULLATO AL TORINO! Incredibile al Mapei Stadium: batti e ribatti in area, palla a Ola Aina che da posizione defilata mette al centro e trova Iago Falque che non sbaglia il tap-in. L’arbitro annulla, dopo il consulto del Var per posizione di fuorigioco di Aina.

45+1 – GOL DEL SASSUOLO! Colpo di testa di Brignola, uno dei più piccoli in campo, e 1-1 per il Sassuolo.

45′ – Sei minuti di recupero.

45′ – Giallo per Lukic.

43′ – Ultima sostituzione anche per Mazzarri: in campo Lukic per Baselli.

42′ – Ultimo cambio nel Sassuolo: dentro Magnanelli per Sensi.

37′ – Allontanato De Zerbi per proteste.

35′ – Cambio nel Sassuolo: dentro Iago Falque, fuori Zaza.

34′ – Ferrai vicino al gol con un tap-in in area, su azione d’angolo, ma non trova la porta.

32′ – Ancora una sostituzione nel Sassuolo: Babacar in campo per Locatelli. Sassuolo a trazione anteriore.

31′ – Giallo per Izzo.

27′ – Colpo di testa di Ferrari su azione d’angolo, palla spazzata, quasi sulla linea, da un difensore granata.

25′ – Chance per Brignola: il numero 99 rimpiazza Di Francesco.

18′ – Ammonito Di Francesco.

15′ – Cambio nel Torino: dentro De Silvestri e fuori Ansaldi.

14′ – Ancora neroverdi furiosi per un contratto tra Ola Aina e Di Francesco ma Banti ferma tutto per fuorigioco.

12′ – Proteste del Sassuolo: Rincon, già ammonito, calcia nonostante il fischio dell’arbitro ma Banti non estrae il giallo.

9′ – GOL DEL TORINO! Belotti riceve sul filo del fuorigioco, entra in area e beffa Consigli con un diagonale di destro. Proteste neroverdi per la posizione del numero 9 ma Banti, dopo il consulto col Var, conferma la rete.

9′ – Ci prova Berardi con il destro ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta.

5′ – Ancora Sassuolo vicinissimo al gol del vantaggio: cross dalla destra di Lirola e splendida rovesciata di Matri ma Ichazo si allunga e devia in corner.

1′ – E’ iniziato il secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO – Bel primo tempo tra Sassuolo e Torino con le due formazioni che hanno provato a vincere la gara. Diverse occasioni da ambo le parti, le più importanti capitate sul mancino di Zaza e sulla testa di Berardi ma Consigli e Ichazo hanno fatto buona guardia. Buon primo tempo del Sassuolo che ha abbandonato il possesso maniacale per giocare di rimessa, rendendosi pericoloso in diverse occasioni.

45′ – FINE PRIMO TEMPO!

45′ – Giallo per Rincon, ammonito per un fallo su Berardi.

36′ – Sassuolo vicinissimo al gol! Sprint di Rogerio sulla sinistra, palla al centro per Berardi che colpisce di testa da pochi metri ma Ichazo, con un prodigio, blocca il pallone in due tempi.

34′ – Numero di Matri in area ma l’attaccante perde il tempo per la conclusione e Ichazo riesce a controllare.

28′ – Altra grande giocata di Mimmo Berardi: il numero 25 si beve Ansaldi con una finta e mette al centro, colpo di testa da due passi di Di Francesco che non colpisce bene e la palla si spegne in fallo laterale.

25′ – Occasione per il Torino: Zaza calcia dall’interno dell’area di rigore, Consigli è super e dice di no all’ex attaccante neroverde.

20′ – Sul contropiede il Sassuolo va vicino al gol con un colpo di testa di Di Francesco, palla alta.

19′ – Grande aggancio di Zaza in area, l’attaccante in mezzo a due finisce a terra ma Banti lascia correre tra le proteste granata.

14′ – Occasione per il Sassuolo con Bourabia che penetra sulla destra, arriva a due passi dalla porta di Bourabia ma tenta il passaggio al centro invece di servire gli accorrenti Locatelli e Berardi. Palla intercettata e poi toccata dal numero 68 che non ottiene nemmeno il corner.

11′ – Splendida palla in verticale di Sensi per Berardi, Ichazo anticipa il numero 25 con tempestività.

5′ – Ci prova Berardi, bravo a scattare sul filo del fuorigioco ma la sua conclusione viene impallata in angolo. Nulla di fatto sul corner.

3′ – Baselli al centro per Zaza ma il centravanti viene anticipato dall’ottima diagonale di Rogerio.

1′ – E’ iniziata la partita.

Squadre in campo. Tra poco il fischio d’inizio

Diretta live dalle 15


Sassuolo-Torino: formazioni ufficiali

Sassuolo e Torino in campo per stupire e per un posto in Europa. I neroverdi hanno 24 punti in classifica, i granata inseguono a 2 lunghezze. Oggi alle 15 il Mapei Stadium ospiterà l’interessante sfida tra la formazione di De Zerbi e la squadra di mister Mazzarri. Il tecnico neroverde deve fare a meno di Alfred Duncan, Adjapong, Jeremie Boga, Sernicola e Kevin Prince Boateng e deve rinunciare anche allo squalificato Djuricic. Mazzarri invece deve fare a meno del solo Sirigu. De Zerbi, prima della sfida, ha posto l’accento sull’arbitro e sulle lamentele granata: «Lamentele del Toro dopo il derby? Non credo che sia successo solo dopo il derby ma non entro in casa d’altri. Se temo ripercussioni sulla partita contro di noi? Quando hanno espulso Djuricic contro la Fiorentina né io né la società siamo andati a lamentarci, dà un po’ fastidio vedere che altri lo fanno, ma sono contento che ci diriga Banti perché è una garanzia».

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Sensi, Bourabia; Berardi, Matri, Di Francesco. In panchina: Pegolo, Satalino, Lemos, Peluso, Dell’Orco, Magnani, Magnanelli, Brignola, Trotta, Babacar. Allenatore: Roberto De Zerbi

TORINO (3-5-2): Ichazo; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Meitè, Rincon, Baselli, Ansaldi; Belotti, Zaza. In panchina: Rosati, Gemello, Moretti, Lyanco, Bremer, De Silvestri, Edera, Lukic, Parigini, Soriano, Berenguer, Iago. Allenatore: Walter Mazzarri

ARBITRO: Banti


Sassuolo-Torino: probabili formazioni e pre-partita

Alfred Duncan, Adjapong, Jeremie Boga, Sernicola e Kevin Prince Boateng e lo squalificato Djuricic compongono la lunga lista di indisponibili nelle fila del Sassuolo. De Zerbi cambierà qualcosa in vista degli impegni ravvicinati con Roma e Atalanta. Probabile conferma della difesa a 4 che ha fatto bene a Frosinone. In mezzo al campo possibili il ritorno dal 1′ minuto di capitan Magnanelli. In avanti Brignola scalpita ma Di Francesco dovrebbe rimanere nel novero dei titolari. Mazzarri invece deve fare a meno del solo Sirigu. Possibili cambi sulle fasce rispetto alla sfida contro la Juventus ma Mazzarri non si è sbilanciato. Al momento Aina e Ansaldi sono in vantaggio su De Silvestri e Berenguer. Ancora out Soriano, in avanti ci sarà spazio per Zaza e Belotti. Panchina per Iago Falque, non al meglio ma pronto a subentrare.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Magnanelli, Sensi; Berardi, Babacar, Di Francesco. A disposizione: Satalino, Pegolo, Lemos, Peluso, Magnani, Dell’Orco, Locatelli, Matri, Trotta, Brignola. Allenatore: Roberto De Zerbi.

TORINO (3-5-2): Ichazo; Izzo, N’Koulou, Djidji; Aina, Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi; Zaza, Belotti. A disposizione: Rosati, Gemello, Bremer, De Silvestri, Lyanco, Moretti, Berenguer, Lukic, Parigini, Soriano, Edera, Iago Falque. Allenatore: Walter Mazzarri.


Sassuolo-Torino, i precedenti

Sono 10 i precedenti in Serie A tra Sassuolo e Torino. L’ultimo successo del Sassuolo contro il Torino in Serie A risale all’aprile 2016, da allora due vittorie granata e due pareggi. In totale 2 vittorie neroverdi, 4 pareggi 4 vittorie granata. Il Torino è imbattuto in casa del Sassuolo in Serie A: al successo per 2-0 nel gennaio 2014 sono seguiti quattro pareggi consecutivi (uno a reti bianche e tre 1-1). Finirà in parità anche quest’anno?


Sassuolo-Torino, l’arbitro

Sarà Luca Banti della sezione di Livorno a dirigere la sfida tra Sassuolo e Torino. Mondin e Prenna saranno gli assistenti, Di Paolo il quarto uomo. Al Var invece ci saranno Aureliano e Bindoni. Sono 9 i precedenti tra l’arbitro toscano e il Sassuolo: in A 5 partite (1 vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte). Nel complesso 9 direzioni (3 in B e una in Coppa Italia): 3 vittorie, 4 pareggi 2 ko. Banti invece ha diretto il Torino per 17 volte e ha incrociato i granata già in questa stagione (pari 2-2 a Bologna). Il bilancio non sorride particolarmente ai granata: 4 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte (2 sconfitte e una vittoria in B).

Sassuolo-Torino Streaming: dove vederla in tv

Sassuolo-Torino sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Calcio 4 (canale 254 dello Sky Box, canale 385 del digitale terrestre su Mediaset Premium), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.