Inter, nuovi rinforzi a centrocampo: si valutano Gundogan, Praet e Pellegrini

Inter, nuovi rinforzi a centrocampo: si valutano Gundogan, Praet e Pellegrini
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter pensa a rinforzare il centrocampo per la prossima stagione: i nerazzurri valutano Gundogan, Praet e Pellegrini

L’Inter ripartirà da Brozovic e Nainggolan a centrocampo. Dai loro pilastri, la dirigenza nerazzurra cercherà di rinforzare e rimpolpare l’assetto tattico per la prossima stagione. A loro due, Marotta e Ausilio puntano dunque ad affiancare un compagno di reparto di alto livello. Nel 4-2-3-1, Brozovic ha infatti bisogno di un collega capare di usare il pallone allo stesso modo. Il nome perfetto è quello di Ilkay Gundogan.

Il calciatore ha un contratto in scadenza nel 2020, ma ha chiesto al City un salario da 9 milioni di euro. Troppi per l’Inter. Oltre a lui però, i nerazzurri valutano le piste che portano a Lorenzo Pellegrini e Dennis Praet, entrambi adatti al ruolo di mezzala nel 4-3-3. Il romanista ha una clausola di 30 milioni e se non rinnoverà con i capitolini potrebbe diventare la pista più percorribile. Il blucerchiato è valutato invece 25 milioni e ha anche un ingaggio abbordabile (2 milioni). Sul 24enne c’è però la concorrenza dell’Arsenal.