Inter, sarà rivoluzione: contatto Marotta-Conte. Antonio ha detto sì

Inter, sarà rivoluzione: contatto Marotta-Conte. Antonio ha detto sì
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter tenta Antonio Conte. Contatti tra il tecnico e Beppe Marotta: l’allenatore ha dato la sua disponibilità di massima

Aria di rivoluzione in casa Inter. Luciano Spalletti non è certo della permanenza nemmeno con il terzo posto che vorrebbe dire Champions League, obiettivo minimo dei nerazzurri. L’arrivo di Beppe Marotta potrebbe portare a nuovi cambiamenti in casa interista e secondo le ultime indiscrezioni ci sarebbe già stato un primo contatto tra Marotta e Antonio Conte. Candreva, Gagliardini e Lautaro Martinez, sono poco soddisfatti dal minutaggio loro garantito, Perisic e Miranda vogliono andare via. L’insoddisfazione è palese e c’è aria di rivoluzione. C’è stato un primo contatto Marotta-Conte: il tecnico ha dato la sua disponibilità di massima perché vuole tornare ad allenare in Italia.

Potrebbe essere lo juventino Antonio Conte a porre fine al dominio della Juve? L’Inter sogna il doppio ‘sgarbo’ alla Juve: interrompere l’egemonia con due juventini come Marotta e l’ex c.t. alla guida. Il nuovo progetto interista potrebbe ripartire proprio dall’ex allenatore del Chelsea. Il tecnico potrebbe contare su tre centrali di valore assoluto come Godin, Skriniar e de Vrij per il suo 3-5-2. Dopo l’addio di Thohir, l’arrivo di Marotta, Suning è pronta a rifondare ancora una volta l’Inter: Antonio Conte potrebbe essere l’uomo della rinascita.