Coppe, dominio inglese in Europa con 4 semifinaliste: ecco l’ultimo precedente analogo

Coppe, dominio inglese in Europa con 4 semifinaliste: ecco l’ultimo precedente analogo
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inghilterra porta quattro squadre in semifinale tra Champions ed Europa League, tornando nell’Olimpo del calcio

Arsenal e Chelsea nell’Europa “cadetta”; Tottenham e Liverpool in quella “che conta”. Il calcio inglese è tornato padrone, se mai se ne fosse andato. Già, perché la finale dei Reds della passata stagione e il successo Red Devils in Europa League nella stagione 2016-17 lasciano pensare che, in un modo o nell’altro, le squadre di Premier siano sempre in lizza per la vittoria finale.

Tuttavia, è difficile anche solo ricordare quando è capitato di vedere ben quattro compagini inglesi su otto alle battute finali delle più grandi competizioni continentali. In questo senso, è più facile risalire ad un precedente analogo legato ad un altro paese come la Spagna, visto il dominio mostrato in questi ultimi anni. È infatti nella stagione 2015-16 che si verificò un episodio simile, con Real e Atletico Madrid a contendersi la Champions in quel di San Siro e, dall’altra parte, Siviglia e Villareal a contendersi il trono dell’Europa League.