Frosinone-Sassuolo 0-2: pagelle e tabellino

Frosinone-Sassuolo 0-2: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Frosinone-Sassuolo, 16ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Sassuolo torna alla vittoria! Dopo lo 0-2 in casa del Chievo, è arrivato un altro 0-2, stavolta in casa del Frosinone. Seconda vittoria nelle ultime 9 per i neroverdi che tornano a respirare aria d’Europa grazie anche alla sconfitta del Torino nel derby contro la Juventus: il Sassuolo è sesto a quota 24 punti. Crolla il Frosinone, incapace di reagire allo svantaggio e di creare dei veri e propri pericoli contro la peggiore difesa delle prime 13 di Serie A. Longo contestato a fine gara, da tutto lo stadio.

Frosinone-Sassuolo: tabellino

MARCATORI: 43′ pt aut. Ariaudo, 13′ st Berardi (S)

FROSINONE: Sportiello 6; Goldaniga 5,5, Ariaudo 5, Capuano 6 (1′ st Cassata 5,5); Zampano 6, Chibsah 5 (18′ st Pinamonti 5,5), Maiello 5,5, Beghetto 6; Ciano 5,5, Campbell 5 (18′ st Soddimo 5,5), Ciofani 5,5. A disp: Bardi, Brighenti, Salamon, Ghiglione, Sammarco, Gori, Molinaro, Krajnc, Perica. All. Moreno Longo

SASSUOLO: Consigli 6,5; Lirola 6, Marlon 6,5, Ferrari 6,5, Rogerio 6; Sensi 7 (30′ st Bourabia S.v.), Locatelli 7, Duncan 7; Berardi 7, Babacar 5 (35′ st Brignola S.v.), Di Francesco 6,5 (43′ st Magnani S.v.). A disp: Pegolo, Satalino; Lemos, Peluso, Dell’Orco, Magnanelli, Trotta, Matri. All. Roberto De Zerbi

ARBITRO: Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta

NOTE: AMMONITI: Chibsah, Ciano, Soddimo (F)

FROSINONE – IL MIGLIORE

BEGHETTO 6 – Uno dei pochi a salvarsi in questo brutto pomeriggio per la formazione ciociara. Arriva spesso e volentieri in zona cross e mette interessanti palloni al centro.

FROSINONE – IL PEGGIORE

CAMPBELL 5 – Ci si aspetta tanto da lui ma oggi delude, insieme a tutta la squadra. L’ex Arsenal non crea mai pericoli e viene sempre murato dalla difesa avversaria. Esce tra i fischi.

SASSUOLO – IL MIGLIORE

BERARDI 7 – Trova il suo 50esimo gol in A dopo 13 giornate di digiuno (mai era rimasto a secco per un periodo così lungo). Conferma di essere in un gran momento, coronando una grande prova con la rete dello 0-2 definitivo.

SASSUOLO – IL PEGGIORE

BABACAR 5 – Sassuolo praticamente perfetto quest’oggi. Tutti al di sopra della sufficienza, ad eccezione del centravanti senegalese. La fotografia della sua partita sta tutta nel contropiede sprecato al 31′ del secondo tempo, sullo 0-2.


Frosinone-Sassuolo: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Il Sassuolo amministra il vantaggio, resiste allo (sterile) urto dei ciociari che hanno cambiato modulo ma non atteggiamento e chiude la sfida con il 50esimo gol in Serie A di Domenico Berardi. Dopo lo 0-2 gara finita con pochi contenuti tecnici.

45’+4 – TRIPLICE FISCHIO FINALE!

45’+3 – Ammonito Soddimo.

45′ – Quattro minuti di recupero.

43′ – Cambio nel Sassuolo: fuori Di Francesco, dentro Magnani.

40′  – Il Sassuolo fa la partita. Il Frosinone fatica a reagire.

35′ – Cambio nel Sassuolo: fuori Babacar, dentro Brignola.

30′ – Cambio nel Sassuolo: Bourabia rimpiazza Sensi.

21′ – Traversa del Sassuolo con un colpo di testa di Ferrari.

18′ – Doppio cambio nel Frosinone: fuori Campbell e Chibsah, e dentro Pinamonti e Soddimo.

13′ – GOL DEL SASSUOLO! Difesa del Frosinone impreparata, Duncan serve Berardi che controlla e batte Sportiello. Gol numero 50 in Serie A per l’attaccante neroverde, tutti con la maglia del Sassuolo.

12′ – Ammonito Ciano.

10′ – Pressione del Sassuolo ma i neroverdi non riescono a creare pericoli a Sportielo.

1′ – Inizia il secondo tempo. Il Frosinone manda in campo Cassata per Capuano.

SINTESI PRIMO TEMPO – Il Sassuolo ha chiuso il primo tempo in vantaggio grazie all’autogol di Ariaudo, propiziato da Duncan. Buon primo tempo dei neroverdi che hanno comandato il gioco, soffrendo nella parte centrale della gara. Ciociari poco determinati, specie a inizio gara, sfortunati in occasione del gol neroverde.

45’+1 – FINE PRIMO TEMPO!

43′ – GOL DEL SASSUOLO – Berardi per Duncan che penetra in area e mette al centro, pallone deviato da Ariaudo, Sportiello spiazzato e neroverdi in vantaggio.

42′ – Ciano prende la mira dall’interno dell’area ma Locatelli si immola e salva i suoi.

35′ – Gran conclusione di Maiello, Consigli vola e mette in angolo. Sul corner mischia in area, Babacar allontana.

23′ – Ammonito Chibsah.

23′ – Occasionissima per il Frosinone: gran colpo di testa di Ciofani su un cross di Zampano e ottimo riflesso di Consigli.

17′ – Colpo di testa di Babacar su un cross mancino di Rogerio, palla sopra la traversa.

14′ – Sassuolo padrone del campo. Ci prova Duncan dalla distanza ma la conclusione è alta.

6′ – Calcio di punizione velenoso da parte di Ciano, palla non lontana dallo specchio della porta.

4′ – Sassuolo vicino al vantaggio: Di Francesco mette al centro e per poco Babacar non interviene per il tap-in.

1′ – Fischio d’inizio.

Squadre in campo. La sfida sta per iniziare.

Diretta live dalle ore 15


Frosinone-Sassuolo: formazioni ufficiali

La 16ª giornata di Serie A mette di fronte Frosinone e Sassuolo. Formazioni con due obiettivi diversi: i ciociari vogliono la salvezza, i neroverdi vogliono sognare l’Europa puntando sul bel gioco di mister De Zerbi. Il Frosinone vuole riscattare il pesante 4-0 di Napoli e viene da 3 pareggi consecutivi fra le mura amiche. Momento non particolarmente brillante per gli ospiti: 2 pareggi consecutivi e una sola vittoria nelle ultime 8 gare di campionato.Roberto De Zerbi è alle prese con alcuni dubbi di formazione: non ci sarà Kevin Prince Boateng, infortunato. Assenti anche Jeremie BogaClaud Adjapong e Leonardo Sernicola. Out anche lo squalificato Djuricic, fermato per 2 giornate dopo l’espulsione in campionato contro la Fiorentina. In casa Frosinone out Paganini, Dionisi e Hallfredsson. Restate collegate: presto tutti gli aggiornamenti sulla sfida tra Frosinone e Sassuolo.

FROSINONE: Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Beghetto; Ciano, Campbell, Ciofani. A disp: Bardi, Brighenti, Salamon, Ghiglione, Sammarco, Gori, Molinaro, Pinamonti, Krajnc, Cassata, Soddimo, Perica. All. Moreno Longo

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Sensi, Locatelli, Duncan; Berardi, Babacar, Di Francesco. A disp: Pegolo, Satalino; Lemos, Peluso, Magnani, Dell’Orco, Magnanelli, Bourabia, Trotta, Brignola, Matri. All. Roberto De Zerbi


Frosinone-Sassuolo: probabili formazioni e pre-partita

In casa Frosinone out Paganini, Dionisi e Hallfredsson. Longo dovrebbe fare affidamento sulla formazione che ha regalato buoni risultati nell’ultimo periodo con tanti ex in campo: Goldaniga e Ariaudo in difesa insieme a Capuano, Chibsah in mezzo al campo e Cassata, insieme a Ciano, a supporto di Ciofani. Il Sassuolo deve rinunciare a Kevin Prince Boateng, Jeremie Boga, Claud Adjapong e Leonardo Sernicola (tutti infortunati di lungo corso) e anche allo squalificato Djuricic, fermato per 2 giornate dopo l’espulsione in campionato contro la Fiorentina. De Zerbi dovrebbe tornare alla difesa a 3 con Magnani al centro, Marlon e Ferrari ai suoi lati. Tanti dubbi a centrocampo con Magnanelli e Duncan in vantaggio sulla concorrenza. Il tecnico potrebbe scegliere il 3-5-2 e in quel caso Rogerio andrebbe in panchina, Di Francesco andrebbe a sinistra e Bourabia completerebbe la mediana, oppure potrebbe optare per il 3-4-3 con Rogerio in campo e Di Francesco nel tridente offensivo con Babacar e Berardi.

SASSUOLO (3-4-3): Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Lirola, Duncan, Magnanelli, Bourabia, Di Francesco; Berardi, Babacar. Allenatore: Roberto De Zerbi

FROSINONE (3-4-2-1): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Beghetto; Ciano, Cassata; Ciofani. Allenatore: Moreno Longo

Frosinone-Sassuolo: precedenti

Sono solo 2 i precedenti in Serie A tra Frosinone e Sassuolo e in entrambe le occasioni i neroverdi non hanno mai perso. Pari, 2-2, alla prima storica sfida giocata in massima serie, al Mapei Stadium. Vittoria dei neroverdi per 0-1 con gol di Politano, l’8 maggio del 2016: una vittoria storica per la formazione allora da Eusebio Di Francesco, una vittoria che proiettò i neroverdi al sesto posto, sempre più verso un posto in Europa League, poi raggiunta a fine anno. Quattro successi per il Sassuolo e due pareggi nelle 6 sfide giocate in Serie B tra le due squadre.

Frosinone-Sassuolo: l’arbitro

Sarà Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta a dirigere la sfida tra Frosinone e Sassuolo, valida per la giornata numero 16 del campionato di Serie A. Il fischietto pugliese sarà coadiuvato dagli assistenti Alassio e Vivenzi. Il quarto uomo sarà invece Pezzuto, gli addetti al Var saranno Pasqua e Fiorito. Solo 2 i precedenti in A tra Abbattista e i neroverdi: una sconfitta contro la Roma, nell’ultima giornata dello scorso campionato, e una vittoria in trasferta, quest’anno, a Ferrara contro la Spal (unico incontro arbitrato da Abbattista in massima serie, quest’anno). Abbattista non ha mai incrociato il Frosinone in A ma lo ha arbitrato per 7 volte in B e per 2 in Lega Pro: 6 sconfitte, 2 pareggi e una sola vittoria i precedenti.


Frosinone-Sassuolo Streaming: dove vederla in tv

Frosinone-Sassuolo sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Calcio 3 (canale 253 dello Sky Box e 384 del ditigale terrestre), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.