Juventus, tentativo per avere subito Ramsey: segnali d’apertura

Juventus, tentativo per avere subito Ramsey: l’Arsenal spara alto
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus ha in mano Ramsey per giugno: prime visite mediche a Londra, ma i bianconeri ci provano anche per gennaio.

La Juventus ha fatto svolgere ad Aaron Ramsey la prima parte delle visite mediche in una clinica londinese in vista dell’ingaggio del centrocampista per il prossimo giugno. In tal senso la prossima settimana è previsto un incontro fra le parti in Italia per mettere nero su bianco il contratto. Ora però, secondo quanto scrive “Tuttosport”, i bianconeri vogliono fare un tentativo per prendere Ramsey già da questo mese di gennaio. Madama dovrà però provare a convincere l’Arsenal, impresa non semplice, a liberare da subito il giocatore, naturalmente dietro un corrispettivo economico.

I primi approcci del club torinese sono stati rispediti al mittente dai Gunners, che non intendono fare sconti, pur consapevoli di perdere poi comunque il giocatore gallese a giugno. L’Arsenal infatti ha chiesto 20 milioni di euro per il suo giocatore, cifra ritenuta fuori mercato da parte dei bianconeri, ma sta iniziando ad abbassare le pretese. La Juve potrebbe girare Medhi Benatia ai Gunners, calciatore gradito agli inglesi ma sarebbe costretta a tornare sul mercato, alla ricerca di un nuovo difensore. E’ iniziato il lavoro diplomatico per cercare di abbassare il prezzo del cartellino: la Juve fa un tentativo per Ramsey.

JUVENTUS UNDER 16, VITTORIA SENZA 25 SQUALIFICATI