Moviola Chievo-Fiorentina: due rigori per i clivensi, espulso Benassi – VIDEO

Moviola Chievo-Fiorentina: due rigori per i clivensi, espulso Benassi – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Alban Lafont, portiere della Fiorentina, commette un erroraccio ma il Var lo grazia. Moviola Chievo-Fiorentina: le ultimissime

Clamoroso quanto accaduto a Verona attorno al minuto 15. Rimessa in gioco da parte della Fiorentina. Lafont ha battuto una rimessa dal fondo servendo Vitor Hugo. Il difensore ha restituito il pallone al portiere che di prima ha provato a servire un altro compagno ma Giaccherini ha intercettato il pallone e ha realizzato il gol del pari. Gol però annullato con l’ausilio del Var per una soluzione veramente ai limiti: Sergio Pellissier aveva una parte del piede in area di rigore e da regolamento non è permesso l’ingresso dei calciatori, escluso il portiere, per la rimessa dal fondo (regola che verrà eliminata a breve ma ora è in vigore). Chiffi, dopo un lungo consulto, ha annullato la rete.

Proteste pochi minuti più tardi da parte della Fiorentina: contatto in area tra Pezzella e Pellissier, l’arbitro lascia correre, episodio dubbio.
Nel secondo tempo nuovo episodio da moviola: Benassi salva sulla linea con il braccio su una conclusione di Leris e Chiffi, senza pensarci un attimo, estrae il rosso e assegna il rigore. Il Var poi conferma con il silent check.
All’83’ Chiffi assegna un altro rigore al Chievo: Giaccherini colpisce Gerson che ha le braccia attaccate al corpo ma girandosi colpisce il pallone. Il Var non interviene.

LEGGI ANCHE: CHIEVO-FIORENTINA LIVE