Sentenza TFN di 1° grado: Palermo retrocesso in C per illecito amministrativo

Sentenza TFN di 1° grado: Palermo retrocesso in C per illecito amministrativo
© foto www.imagephotoagency.it

Arriva la sentenza del tribunale federale nazionale della Figc: rosanero retrocessi in Serie C per illecito amministrativo

Una pessima notizia dopo l’altra per il Palermo. Sabato la rimonta subita col Cittadella che ha certificato l’approdo ai play-off e non la promozione diretta, oggi la sentenza del tribunale federale nazionale. Siciliani retrocessi all’ultimo posto della classifica del campionato di serie B appena concluso e quindi in serie C.

La Procura ha contestato la mancata presenza dei fondi necessari per l’iscrizione al campionato di Serie B. Dichiarato inammissibile, invece, il deferimento per Maurizio Zamparini. Si attende adesso il ricorso che il Palermo avvierà, per capire se il club potrà disputare i play-off guadagnati sul campo.