Wanda Nara a Tiki-Taka: «Nè io nè Icardi abbiamo chiesto il rinnovo all’Inter»

Wanda Nara a Tiki-Taka: «Icardi poco servito. Il contratto? Non c’entra nulla»
© foto www.imagephotoagency.it

L’intervento di Wanda Nara, moglie e agente di Icardi, ai microfoni di Tiki-Taka sul calciomercato Inter e il rinnovo

Wanda Nara ospite fissa di Tiki-Taka, trasmissione televisiva condotta da Pierluigi Pardo da oggi di domenica sera su Canale 5, parla delle diverse questioni legate al calciomercato Inter e al rinnovo di Mauro Icardi, a partire dalla prestazione di ieri col Sassuolo: «Ieri è stato poco servito, può capitare una prestazione così. Ha toccato 16 palloni? E’ il capitano e spesso viene criticato per qualsiasi cosa, ma è più forte di tutto. Nella scorsa partita non dimentichiamoci che ha fatto gol, quindi una partita senza fare gol può capitare. 

Prosegue nelle sue dichiarazioni Wanda Nara: «Le voci sul rinnovo lo stanno condizionando in campo? Prima di tutto un campione come Mauro sa sostenere la pressione ed è abbastanza freddo. Non credo che la squadra stia male perché Icardi non è andato in gol. Mauro non ha mai chiesto nulla, io non ho mai chiesto un rinnovo né adesso, né l’anno scorso visto che mi etichettano come quella che chiede il rinnovo ogni anno. Quando mi chiamano mi sedio e parlo, punto e basta. Icardi indispensabile all’Inter e l’Inter va benissimo a Icardi? E’ falso come commento. Non abbiamo chiesto il rinnovo. E’ la settimana più importante per il rinnovo? Spero di sì, il mio telefono è sempre aperto e aspetto la chiamata. Per me si rinnova al 100% ma non ho parlato con l’Inter e non so leggere il futuro».