Calendario Serie A 2019/2020: le date della prossima stagione

Calendario Serie A 2019/2020: addio al Boxing Day, si torna all’antico
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo solo due anni la Serie A saluta il Boxing Day e torna al vecchio calendario e alla sosta natalizia. No ai turni sfalsati fra andata e ritorno

Calendario Serie A 2019/2020. Dopo un paio di stagioni di esperimenti, il calcio italiano saluta il Boxing Day, ovvero la giornata di calcio inserita al 26 dicembre, il giorno di Santo Stefano, immediatamente dopo Natale. La scorsa stagione in quella data si era giocata infatti la Coppa Italia, mentre in questa – sul modello tradizionale della Premier League – si era giocata la penultima giornata del girone di andata della Serie A, che si è poi concluso con l’anno solare, salvo riprendere praticamente a metà gennaio.

La grossa difficoltà delle pay-tv sarebbe proprio quella di vendere il proprio prodotto con soltanto un paio di week-end di campionato nel mese di gennaio a quanto sembra, da qui la decisione da parte della Lega di abortire l’esperimento del Boxing Day e più in generale, del calcio italiano durante le feste natalizie, che non ha scaldato particolarmente i tifosi.

Le date

Si torna al calendario Serie A delle origini, come avvenuto fino al 2016: la Serie A si interromperà per la sosta natalizia ufficialmente il 22 dicembre 2019 per riprendere poi il 6 gennaio 2020, il giorno della Befana. Non solo: il campionato comincerà il 25 agosto 2019 e si concluderà il 24 maggio 2020, con un po’ di anticipo per permettere alla Nazionale di prepararsi in vista degli eventuali Europei.

Le altre soste sono fissate per l’8 settembre 2019, il 13 ottobre 2019, il 17 novembre 2019 e il 29 marzo 2020. Tre saranno invece i turni infrasettimanali: il 25 settembre 2019, il 30 ottobre 2019 e il 22 aprile 2020.

Il sorteggio del calendario Serie A, come deciso dall’Assemblea della Lega di A nella giornata di lunedì 1 luglio, si terrà il 29 o il 30 luglio negli studi Sky di Rogoredo (la data prescelta dipenderà dalla disponibilità logistica dell’emittente satellitare).

Ecco le date come da comunicato ufficiale della Lega Serie A:

INIZIO

  • domenica 25/08/2019

TURNI INFRASETTIMANALI

  • mercoledì 25/09/2019
  • mercoledì 30/10/2019
  • mercoledì 22/04/2020

SOSTE

  • domenica 08/09/2019 gare squadre nazionali
  • domenica 13/10/2019 gare squadre nazionali
  • domenica 17/11/2019 gare squadre nazionali
  • domenica 29/12/2019 sosta festività natalizie

FESTIVITÀ NATALIZIE E RIPRESA

Il campionato di Serie A 2019/2020 si fermerà per le festività natalizie da lunedì 23 dicembre 2019 a sabato 04 gennaio 2020. La ripresa del torneo è fissata per domenica 5 gennaio 2020.

FINE

  • domenica 24/05/2020

Criteri Calendario Serie A 2019/2020

Anche se ancora non si conoscono tutti i parametri di cui si terrà conto nel corso del sorteggio, ecco alcuni criteri che porteranno alla compilazione del calendario di Serie A:

  • Nelle ultime 4 giornate sarà prevista assoluta alternanza di impegni in casa e trasferta per le seguenti coppie di squadre: Juventus e Torino, Inter e Milan, Roma e Lazio, Brescia e Atalanta, Genoa e Sampdoria.
  • Negli impegni infrasettimanali feriali non saranno possibili incontri fra Juventus, Inter, Milan, Lazio, Roma né la disputa dei derby cittadini di Torino, Milano, Roma e Genova.
  • I derby stracittadini di Torino, Milano, Roma e Genova non potranno disputarsi né alla prima, né all’ultima giornata e saranno calendarizzati in giornate differenti.

Calendario Serie A: inizio, soste e fine

  • INIZIO CAMPIONATO: 25 agosto 2019
  • SOSTA NATALIZIA: 22 dicembre 2019 – 5 gennaio 2020
  • FINE CAMPIONATO: 24 maggio 2020
  • ALTRE SOSTE (PER IMPEGNI DELLE NAZIONALI): 8 settembre 2019, 13 ottobre 201917 novembre 201929 marzo 2020

Novità bocciata: niente turni sfalsati in stile Premier

L’ipotesi di un calendario Serie A 2019/2020 sfalsato fra girone di andata e girone di ritorno è stata scartata dalla Lega di Serie A, riunitasi in via Rosellini 4 a Milano lunedì 8 luglio. La modifica studiata dall’a.d. della Lega Luigi De Siervo è stata dunque rigettata, anche se potrebbe trattarsi soltanto di un rinvio alla stagione 2020/2021.

La novità ipotizzata era quella di un calendario sfalsato in stile Premier, con un girone di ritorno diverso dal girone d’andata, con le gare che sarebbero state sorteggiate a parte. La decisione finale spettava però all’Assemblea di Lega, che ha detto no alla novità.

Anche nella stagione 2019/2020 dunque si manterrà la formula tradizionale ‘a specchio’, con i confronti che manterranno lo stesso ordine cronologico fra girone d’andata e girone di ritorno, e l’unica novità della variazione del campo di gioco.