D’Ambrosio vede nerazzurro: «A Torino con rabbia. Il rinnovo…»

D’Ambrosio vede nerazzurro: «A Torino con rabbia. Il rinnovo…»
© foto www.imagephotoagency.it

Danilo D’Ambrosio pensa a riconquistare i punti persi, l’Inter va a Torino. Cosa ne pensa di un futuro a vita in maglia nerazzurra?

L’Inter ha voglia di una reazione immeritata dopo lo 0-0 col Sassuolo. I nerazzurri faranno visita al Torino dell’ex Walter Mazzarri, oggi sulla panchina del club granata. La squadra di Luciano Spalletti oggi si è allenata e il difensore Danilo D’Ambrosio ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di Sky Sport per parlare del momento attuale nerazzurro. A partire dallo scialbo 0-0 di sabato scorso che ha fatto perdere altri punti all’Inter nella corsa al secondo posto. «Col Sassuolo dovevamo vincere, con o senza pubblico. A Torino ci andiamo con un pizzico di rabbia in più. Dobbiamo recuperare i punti persi e a Torino sarà difficile, hanno una squadra ostica sia in casa che fuori casa».

Prosegue D’Ambrosio: «Proveremo a prendere il Napoli, questa è la mentalità che ci deve accompagnare da qui fino al termine del campionato. Più si vince più si cresce, l’autostima della squadra passa anche dai risultati. Siamo preparati per affrontare le tre competizioni che ci attendono, sia Coppa Italia che Europa League sono obiettivi in cui vogliamo arrivare fino in fondo». Chiusura sul futuro in maglia nerazzurra per D’Ambrosio: «Io mi concentro giorno dopo giorno sull’Inter, se un giorno la società dovesse offrirmi un rinnovo sarei solo felice di firmarlo. A fine stagione un trofeo mi renderebbe felice».