Roma-Bologna streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Bologna: i giallorossi di Fonseca aprono la 23ª giornata di Serie A affrontando in casa gli emiliani di Mihajlovic all’Olimpico

La 23ª giornata di Serie A si apre all’Olimpico con la sfida che mette di fronte la Roma di Paulo Fonseca e il Bologna di Sinisa Mihajlovic. I giallorossi sono quarti assieme all’Atalanta con 39 punti, i felsinei si trovano in 10ª posizione assieme al Napoli con 30. Roma-Bologna: la partita si giocherà venerdì 7 febbraio 2020 nello scenario dello Stadio Olimpico di Roma con fischio d’inizio alle ore 20.45.

Roma-Bologna sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

La telecronaca di Roma-Bologna su Sky sarà affidata a Maurizio Compagnoni, che sarà affiancato da Luca Marchegiani al commento tecnico. Tifosi e appassionati potranno seguire il pre e post partita su ‘Sky Calcio Live’, il programma condotto in studio da Marco Cattaneo.


Roma-Bologna, info e dove vederla

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Venerdì 7 febbraio 2020
Fischio d’inizio: ore 18.00
Dove vederla in tv: SKY SPORT SERIE A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), SKY SPORT (numero 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: SKY GO – NOW TV
Stadio: Stadio Olimpico (Roma)
Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata


Le probabili formazioni

ROMA – Fonseca ha dubbi in difesa per quanto riguarda i terzini. Davanti a Pau López potrebbero giocare Santon a destra e Kolarov a sinistra, ma non è da escludere l’impiego di Spinazzola al posto di uno dei due. Nessuna novità invece per i centrali, che saranno Mancini e Smalling. In mediana, k.o. Diawara, sarà Veretout ad affiancare Cristante, mentre sulla trequarti, squalificato Lorenzo Pellegrini, dovrebbe trovar spazio uno fra Perotti e Mkhitaryan accanto ad Under e Kluivert. Probabile panchina per Carles Pérez, mentre Dzeko sarà il centravanti.

BOLOGNA – Mihajlovic dovrà rinunciare a Sansone, Djiks, Krejci, Medel e Santander per infortunio, mentre Poli sarà assente per squalifica. Davanti al portiere Skorupski, in difesa a destra tornerà Tomiyasu, con Denswil sulla corsia mancina e Bani e Danilo a comporre la coppia centrale. In mediana spazio a Nico Domínguez accanto a Schouten. Davanti Barrow affiancherà dal 1′ Orsolini e Soriano, con Palacio centravanti.

ROMA (4-2-3-1): Pau López; Santon, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Cristante; Under, Perotti, Kluivert; Dzeko. All. Fonseca

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Schouten, Nico Domínguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic


Leggi anche: GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA