Roma-Qarabag in streaming e diretta TV: dove vedere la partita

© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Qarabag, tutte le info per vederla in streaming e diretta tv. Fischio d’inizio del match di Champions League alle 20.45

Tutto pronto per Roma-Qarabag, sfida di vitale importanza della fase a gironi di Champions League della stagione 2017-2018. Ecco tutte le informazioni per vedere questa sera la partita in streaming gratis ed in diretta tv. La gara è in programma per oggi, martedì 5 dicembre 2017, alle ore 20.45 presso lo stadio Olimpico ed è decisiva per la fase a gironi della Champions League 2017/2018. La gara sarà trasmessa in diretta tv su Canale 5 e in esclusiva sulle frequenze di Mediaset Premium Sport, nello specifico sul canale Premium Sport. La gara potrà essere seguita anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOsAndroid e Windows Mobile tramite l’app Premium Play. In caso di successo la Roma avrebbe la possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale, senza aspettare il risultato finale di Chelsea-Atletico Madrid.

Roma-Qarabag non potrà essere seguita, nemmeno previa registrazione, sul sito Sportube.tv, ma sarà possibile seguire la gara minuto per minuto sulle frequenze di Radio Rai e su quelle di Radio Sportiva, con collegamenti in diretta live. Il canale svizzero Rsi La2 trasmetterà in streaming il match al seguente link: RSI La2. Inoltre, sul sito di scommesse Sofascore, sarà possibile guardare la partita in streaming gratuitamente, occasione unica vista l’importanza della sfida fra giallorossi e azeri. Roma-Qarabag sarà infine consultabile in diretta testuale anche su Calcionews24 a partire dalle ore 18.45, con ampio pre-partita e approfondimenti prima, durante e dopo il delicatissimo match di Roma, decisivo per il cammino della squadra di Di Francesco nella massima competizione europea.

Roma-Qarabag, le probabili formazioni

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Pellegrini; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco.

QARABAG (4-2-3-1): Sehic; Medvedev, Dashdemirov, Rzezniczak, Agolli; Richard Almeida, Garayev; Elyounoussi, Míchel, Madatov; Ndlovu. Allenatore: Qurbanov.