Sampdoria-Chievo 2-0, pagelle e tabellino

Sampdoria-Chievo 2-0, pagelle e tabellino
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Chievo, 18ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Nel Boxing Day della Serie A, valido per la 18ª giornata la Sampdoria ha battuto in casa il Chievo per 2-0. A decidere la sfida dello stadio Luigi Ferraris di Genova sono state le reti di Quagliarella e Ramirez, arrivate entrambe nella seconda frazione. Con questi tre punti, la formazione blucerchiata agguanta il quinto posto in classifica sorpassando il Milan di Gattuso. Ottima prova dei due autori dei gol, rimandato Saponara sostituito all’intervallo. Per il Chievo poche sufficienze, impalpabile l’attacco.


Sampdoria-Chievo 2-0: pagelle e tabellino

MARCATORI: 47′ Quagliarella (S), 59′ Ramirez (S).

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6; Sala 6, Andersen 6,5, Colley 6, Murru 6,5; Linetty 6, Praet 6 (87′ Jankto s.v. ), Ekdal 6,5; Saponara 5,5 (46′ Ramirez 7), Caprari 6,5 (75′ Defrel 6), Quagliarella 7,5. A disposizione: Belec, Vieira, Leverbe, Tavares, Ferrari, Tonelli, Rolando, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

CHIEVO (3-4-3): Sorrentino 5,5; Bani 6, Cesar 5, Barba 5,5; Radovanovic 5,5, Obi s.v. (14′ Hetemaj 5,5), Jaroszynski 5,5 (65′ Depaoli 6), Kiyine 5 (71′ Giaccherini 5,5); Leris 5, Meggiorini 5,5, Stepinski 4,5. A disposizione: Semper, Tanasijevic, Tomovic, Rossettini, Rigoni, Pellissier, Vignato, Djordjevic, Grubac. Allenatore: Di Carlo.

ARBITRO: Antonio Giua di Olbia.

AMMONITI: 56′ Andersen (S), 74′ Cesar (C), 84′ Ramirez (S).

SAMPDORIA – IL MIGLIORE

Quagliarella 7,5: Ottava rete consecutiva e undicesima complessiva per il centravanti che ieri ha ufficializzato il rinnovo del contratto con la Sampdoria. È lui a sbloccare il match ad inizio ripresa con una perla: un colpo di tacco al volo che sorprende Sorrentino e manda in visibilio i tifosi presenti allo stadio.

SAMPDORIA – IL PEGGIORE

Saponara 5,5: Completamente da rivedere la prova del trequartista che non offre quasi mai spunti nel primo tempo. All’intervallo Giampaolo lo sostituisce con Ramirez che appena entrato realizza un gol ed un assist.

CHIEVO – IL MIGLIORE

Radovanovic 6: Nel primo tempo difende e si fa vedere molto spesso in avanti con alcune conclusioni da fuori che, però, non trovano il bersaglio grosso.

CHIEVO – IL PEGGIORE

Stepinski 4,5: Pochi palloni toccati e mai alla conclusione, il centravanti gialloblu fa fatica ad impensierire la difesa dei padroni di casa per tutti i 90 minuti di gioco.


Sampdoria-Chievo: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – La partita, dopo 45 minuti con poche emozioni, si sblocca ad inizio ripresa con una fantastica rete al volo di tacco di Quagliarella che mette in porta il cross di Ramirez. La squadra di Giampaolo prende coraggio dopo la prima rete e Ramirez, entrato nell’intervallo, al 59′ chiude i conti firmando il 2-0 sfruttando al meglio l’assist di Murru. Adesso i blucerchiati volano al 5° posto in classifica superando il Milan e mettendosi a meno due dalla Lazio. Per il Chievo si allontana la zona salvezza ora a 9 lunghezze.

90’+3 Finisce il match al Marassi, trionfa 2-0 la Sampdoria grazie alle reti di Quagliarella e Ramirez.

90′ Tre minuti di recupero prima del triplice fischio.

87′ Ultimo cambio per Giampaolo: fuori Praet, dentro Jankto.

84′ Ammonito Ramirez per un intervento su Stepinski

83′ QUAGLIARELLA SFIORA LA RETE! L’attaccante blucerchiato si incarica della battuta di una punizione dal limite, sassata violentissima che si va a stampare direttamente sulla traversa.

81′ Flipper in area gialloblu, Ekdal non aggancia il pallone e allontana la formazione ospite.

78′ Bellissima giocata di Linetty che riparte e prova la verticalizzazione verso Defrel, palla leggermente lunga che termina tra le braccia di Sorrentino.

75′ Sostituzione per i padroni di casa: Caprari lascia il campo sostituito da Defrel.

74′ Cartellino giallo per Cesar che atterra irregolarmente Quagliarella.

73′ OCCASIONE SAMPDORIA PER IL TRIS: Irruzzione per vie centrali di Linetty che arriva al limite e calcia rasoterra, Sorrentino para in due tempi, evitando l’intervento di Quagliarella.

71′ Ultimo cambio per Di Carlo: Giaccherini prende il posto di Kiyine.

68′ Cross verso il centro dell’area di Caprari, Bani interviene e mette in corner anticipando gli avversari.

65′ Secondo cambio per gli ospiti Depaoli subentra a Jaroszynski.

62′ Gestione del pallone dei padroni di casa che cercano di amministrare il vantaggio.

59′ RADDOPPIO SAMP, RAMIREZ! Ottimo uno-due tra Caprari e Murru che porta il terzino blucerchiato al cross basso dal fondo, sul pallone si fionda Ramirez che con un tocco preciso batte Sorrentino.

56′ Ammonito Andersen per un fallo su Meggiorini

53′ Possesso della Sampdoria che non trova spazi giusti per colpire.

50′ Quagliarella riceve in area e prova il rasoterra sul primo palo, Sorrentino si distende e blocca il pallone.

47′ SAMPDORIA IN VANTAGGIO, QUAGLIARELLA! Ramirez mette in mezzo una punizione dalla trequarti, Quagliarella con un colpo di tacco al volo sorprende Sorrentino e realizza l’11° gol in campionato.

46′ Inizia la ripresa, primo possesso affidato ai padroni di casa.

Cambio all’intervallo per la Sampdoria: dentro Ramirez, fuori Saponara.

SINTESI PRIMO TEMPO – Squadre negli spogliatoi al Marassi con la prima frazione che si conclude a reti bianche senza particolari emozioni. Le due compagini non costruiscono molte occasioni da gol ed in più occasioni hanno provato la conclusione da fuori, senza centrare il bersaglio grosso. L’occasione più pericolosa arriva in pieno recupero con una botta di Praet respinta con i pugni dal portiere ospite.

45’+3 Duplice fischio al Marassi, 0-0 dopo 45 minuti.

45’+2 Botta dalla distanza di Praet, Sorrentino respinge con i pugni.

45′ Ci saranno 3 minuti di recupero.

42′ Cross verso il centro di Leris, Andersen svetta con i tempi giusti ed anticipa Meggiorini.

38′ Possesso palla della Sampdoria che non trova spazio tra le maglie difensive della formazione gialloblu.

35′ Destro dai 25 metri di Caprari, palla abbondantemente alta sopra la traversa.

32′ Buono scambio tra Caprari e Quagliarella, ottima copertura di Bani che anticipa l’avversario ed allontana la sfera.

29′ Azione manovrata da parte dei padroni di casa, si chiude bene il Chievo.

26′ Kiyine ci prova dalla distanza, Audero blocca senza troppi problemi.

23′ Si riprende a giocare, sembra poter continuare il centravanti gialloblu.

21′ Gioco fermo, problemi fisici anche per Meggiorini.

19′ Ottimo lancio di Jaroszynski verso Meggiorini, l’attaccante prova la conclusione di prima intenzione, ma spedisce il pallone alto da buona posizione.

17′ Kiyine prova ad allargare verso Jaroszynski, appoggio completamente sbagliato.

14′ Problemi fisici per Obi che lascia il campo, al suo posto entra Hetemaj.

11′ Destro di Radovanovic dal limite, palla alta sopra la traversa.

8′ Lancio d Andersen che supera tutta la difesa ospite, sul pallone si fionda Caprari che calcia al volo da posizione defilata, palla abbondantemente a lato.

5′ Conclusione da fuori di Radovanovic, palla centrale bloccata in due tempi da Audero.

4′ Sala cerca il lancio in profondità verso Caprari, palla lunga che termina in rimessa fuori.

1′ Inizia il match di Marassi.

Squadre in campo, a breve il fischio iniziale.


Sampdoria-Chievo: formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Linetty, Praet, Ekdal; Saponara, Caprari, Quagliarella. A disposizione: Belec, Vieira, Ramirez, Jankto, Leverbe, Tavares, Ferrari, Tonelli, Defrel, Rolando, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

CHIEVO (3-4-3): Sorrentino; Bani, Cesar, Barba; Radovanovic, Obi, Jaroszynski, Kiyine; Leris, Meggiorini, Stepinski. A disposizione: Semper, Tanasijevic, Tomovic, Rossettini, Hetemaj, Giaccherini, Rigoni, De Paoli, Pellissier, Vignato, Djordjevic, Grubac. Allenatore: Di Carlo.

ARBITRO: Antonio Giua di Olbia


Sampdoria-Chievo: probabili formazioni e pre-partita

Il tecnico della formazione blucerchiata, reduce dall’importante successo in trasferta contro l’Empoli, opta per il 4-3-1-2 con Sala, Colley, Andersen e Murru a comporre il pacchetto arretrato. Davanti la retroguardia ci saranno Praet, Ekdal e Linetty con Ramirez sulla trequarti preferito a Saponara. L’attacco sarà affidato alla coppia Quagliarella e Caprari, quest’ultimo autore di una doppietta nello scorso turno di campionato. I veneti dovranno provare a portare punti a casa per non rimanere nel fondo della classifica e il tecnico Di Carlo lascerà quasi invariata la formazione che ha strappato un punto all’Inter sabato. Schieramento a specchio in campo con la difesa formata da Depaoli, Bani, Rossettini e Barba. A centrocampo dovrebbero esserci Rigoni, RadovanovicHetemaj con Giaccherini a supporto della coppia offensiva MeggioriniPellissier.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Colley, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Caprari, Quagliarella. A disposizione: Belec, Rafael, Tonelli, Leverbe, Ferrari, Tavares, Vieira, Jankto, Saponara, Defrel, Kownacki.  Allenatore: Giampaolo.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini; Meggiorini, Pellissier. A disposizione: Semper, Cesar, Tanasijevic, Tomovic, Kiyine, Obi, Jaroszynski, Leris, Burruchaga, Stepinski, Djordjevic.  Allenatore: Di Carlo.

Sampdoria-Chievo: i precedenti del match

Le sfide sino ad ora disputate tra le due formazioni nella massima serie sono 26. Il bilancio pende a favore dei blucerchiati che hanno ottenuto 11 successi contro i 6 dei veneti, sono 9 in totale i pareggi. Prendendo in considerazione solo le gare giocate in casa ligure (13) il computo sorride ancora alla Sampdoria che ha conquistato 8 vittorie, 3 sono i pareggi, mentre in sole due occasioni i veneti sono riusciti ad espugnare il Marassi. L’ultima vittoria del Chievo nel capoluogo ligure risale al marzo 2016, quando grazie ad una rete di Meggiorini i Clievensi portarono a casa i tre punti.


Sampdoria-Chievo: l’arbitro della sfida

La gara del Marassi è stata affidata al direttore di gara Antonio Giua della sezione di Olbia coadiuvato dagli assistenti di linea Tasso e Baccini e dal quarto uomo Guccini. Gli addetti VAR designati sono Massa e Tegoni.


Sampdoria-Chievo Streaming: dove vederla in tv

Sampdoria-Chievo sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Calcio 5 (canale 255 dello Sky Box e canale 386 del digitale terrestre), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.