Torreira e il Derby della Lanterna: «Ho scommesso una cena con Papastathopoulos»

Torreira e il Derby della Lanterna: «Ho scommesso una cena con Papastathopoulos»
© foto Valentina Martini

Lucas Torreira non ha dimenticato i suoi trascorsi alla Sampdoria: «Sto col popolo doriano, gli voglio bene»

Lucas Torreira è stato uno dei grandi protagonisti della vittoria dell’Arsenal di Unai Emery sul Napoli di Carlo Ancelotti, propiziando la rete del 2-0 per i Gunners. Il centrocampista uruguayano, intervenuto nel post partita ai microfoni di “Sky Sport”, dopo l’esultanza con dedica a un tifoso doriano recentemente scomparso, ha parlato anche dell’imminente Derby della Lanterna che metterà di fronte le due compagini ligure. «Il Derby di Genova? Io e Papa (Sokratis Papastathopoulos, ndr), che tifa Genoa, abbiamo scommesso una cena sul risultato finale. – ha rivelato il centrocampista dei londinesi – Io naturalmente sto con il popolo sampdoriano, a cui voglio molto bene».

Tornando all’Europa League, Torreira ha ammonito i suoi compagni dal rilassarsi in vista del match di ritorno al San Paolo: «Stasera abbiamo fatto benissimo nel primo tempo partendo forte e con tanto pressing. – ha dichiarato – Al Napoli piace giocare da dietro, quindi abbiamo attaccato alto preparando così la gara in settimana. Abbiamo portato in campo quello che avevamo preparato. Al San Paolo però sarà una partita diversa, io lo so bene perché ci ho giocato già in passato e conosco l’ambiente, dovremo essere concentrati dal primo minuto e non dovremo prendere gol. Se siamo concentrati possiamo passare il turno».