Udinese-Inter streaming e probabili formazioni: dove vederla

d'ambrosio inter
© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Inter streaming e probabili formazioni: ecco dove vedere la gara valida per la 35ª giornata della Serie A 2018/2019

Udinese-Inter streaming e probabili formazioni: dove vederle la gara valida per il 35° turno della Serie A 2018/2019. Sabato 4 maggio alle ore 20.30, allo stadio ‘Friuli’ di Udine, la squadra bianconera guidata da Igor Tudor affronta i nerazzurri di Luciano Spalletti. Udinese quartultima in classifica con 33 punti e reduce dalla sconfitta in casa dell’Atalanta; Inter terza (62), proveniente dal pareggio interno con la Juventus. Nella gara d’andata, giocata a San Siro a metà dicembre, successo nerazzurro per 1-0 grazie ad un calcio di rigore di Icardi. Adesso la sfida si ripropone: bianconeri per trovare punti salvezza, nerazzurri per rafforzare il terzo posto.

Udinese-Inter sarà trasmessa in esclusiva streaming su DAZN: la piattaforma, dopo la sottoscrizione di un abbonamento è disponibile su pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile (Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN). La partita sarà disponibile gratuitamente per gli abbonati a Mediaset Premium e, a pagamento, per quelli di Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Sarà inoltre possibile seguire la gara in diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 e in diretta live testuale direttamente sul nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: CALCIO STREAMING.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI UDINESE-INTER


Udinese-Inter

Competizione: Serie A 2018/2019
Quando: sabato 4 maggio 2019
Fischio d’inizio: ore 20.30
Dove vederla in streaming: DAZN
Stadio: ‘Friuli’ – Dacia Arena (Udine)
Arbitro: Gianluca Rocchi (sez. Firenze)


Udinese-Inter, probabili formazioni

UDINESE – Tudor conta diverse assenze: Samir è squalificato, mentre gli infortunati Fofana e Troost-Ekong si aggiungono ai lungodegenti Behrami e Barak. Bianconeri probabilmente in campo con Samir tra i pali, Larsen, Nuytinck (o Wilmot) e De Maio in difesa; a centrocampo sono pronti D’Alessando, Mandragora, Sandro, De Paul e Zeegelaar. In attacco, Lasagna è favorito su Okaka per far coppia con Pussetto.

INTER – Spalletti, oltre al lungodegente Vrsaljko, deve fare i contio col recente infortunio di Vecino. Nerazzurri previsti in campo con Handanovic in porta, D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij e Asamoah; in mezzo al campo sono pronti Brozovic e Gagliardini. Sulla trequarti si scaldano Politano, Nainggolan e Perisic; da punta centrale, solito ballottaggio tra Icardi e Lautaro Martinez.

UDINESE (3-5-2): Musso; Larsen, Nuytinck, De Maio; D’Alessandro, Mandragora, Sandro, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Brozovic, Gagliardini; Politano, Nainggolan, Perisic; Martinez.


Leggi anche LA GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA