Boateng si presenta: «Messi il migliore. Essere al Barcellona è un sogno»

Boateng si presenta: «Messi il migliore. Essere al Barcellona è un sogno»
© foto www.imagephotoagency.it

Il Barcellona ha presentato ufficialmente Kevin Prince Boateng. Ecco le prime parole da giocatore blaugrana dell’ex Sassuolo

E’ il Boa-day! Kevin Prince Boateng ha lasciato il Sassuolo e si è unito al Barcellona. Un colpo a sorpresa dei blaugrana che testimonia la sinergia tra Sassuolo e Barça e la volontà del club catalano di trovare un nuovo centravanti di manovra. Il Boa è stato presentato quest’oggi. Ecco le sue prima parole da giocatore del Barcellona: «Sto vivendo dei giorni incredibili. Sono molto felice. Essere qui è incredibile e spero di vincere tutto con questo club. Ieri ero triste quando ho salutato i ragazzi del Sassuolo. Ho trovato un grande gruppo e ho spiegato loro che era una grande opportunità venire qui, sarei venuto anche correndo al Barcellona».

Prosegue Boateng parlando del suo approdo in Catalogna e non solo: «Come ho saputo dell’interesse del Barça? Ho parlato con il mio agente e mi ha detto che c’era l’interesse del Barcellona e già questa era una notizia incredibile. Era un grande onore solo l’essere accostato a un club così grande, quindi essere qui è davvero un sogno che si realizza. Il mio ruolo? Vengo per mettere a disposizione la mia esperienza. Qui c’è il più grande giocatore del mondo, c’è uno dei migliori centravanti del mondo e sicuramente non partirò titolare ma sono qui per aiutare. Futuro? Spero di rimanere a lungo e di guadagnarmi la conferma in questi 6 mesi».