Serie A, ultime dai campi LIVE: Musso è pienamente ristabilito

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, le ultime dai campi delle 20 squadre del massimo campionato di calcio italiano: notizie, infortuni, squalifiche e mercato

Gli aggiornamenti dai campi delle 20 squadre di Serie A: notizie, infortuni, squalifiche e mercato.

ATALANTA – Giornata di apprensione per la positività al Covid di un membro della staff: prontamente annullata la conferenza pre-gara di Gasperini e nuovo giro di tamponi per tutti. Infortunio nella rifinitura per Gosens, fuori dai convocati. Ha parlato, invece, l’Amministratore Delegato Luca Percassi: “Dobbiamo restare umili e avere fame”. Clicca qui per leggere le sue parole.

BENEVENTO – La priorità per Pippo Inzaghi in vista del Monday Night di Verona è provare a recuperare Iago Falque. Non sarà semplice, però.

BOLOGNA – Medel ha ripreso a correre, ma difficilmente verrà rischiato prima della sosta per le Nazionali. Fuori gioco Mbaye e Sansone. A tenere banco anche le parole di Sinisa Mihajlovic, incalzato sulla possibilità Mandzukic: “Non dobbiamo fare le cose senza pensare…”. Clicca qui per leggere le sue parole

CAGLIARI – Pienamente ristabilito Gaston Pereiro, ma, come confermato da Di Francesco in conferenza stampa, ci vorrà ancora un pizzico di pazienza. Clicca qui per leggere le sue parole.

CROTONE – Silenzio assoluto anche nel club calabrese che, al pari dell’Atalanta, ha annullato la conferenza della vigilia per un caso di positività nel gruppo squadra. Il giocatore colpito dal Covid è Molina, ora in isolamento.

FIORENTINA – Potrebbe essere meno grave del previsto l’infortunio di Pezzella che entro un mese potrebbe rivedersi sui campi. Sta decisamente meglio, invece, Ribery. Protagonista di giornata Castrovilli: “Sarei felice di poter rinnovare”. Clicca qui per leggere le sue parole.

GENOA Obiettivo derby per Bani e Pellegrini, pronti al recupero in extremis. Sicuramente fuori dai giochi Zappacosta e Shomurodov così come Sturaro che non riesce a smaltire i problemi muscolari che lo tormentano da mesi.

HELLAS VERONA – Molti i dubbi per Juric in vista del posticipo di lunedì sera. Mancherà sicuramente Faraoni dopo l’infortunio muscolare in Coppa Italia, mentre sembra più vicino il recupero di Lovato e Ceccherini in difesa.

INTER – Emergenza totale in attacco vista l’assenza certa dell’affaticato Lukaku e di un Sanchez non ancora pronto al rientro, come confermato da Antonio Conte in conferenza stampa. Clicca qui per leggere le sue parole

JUVENTUS – CR7 finalmente guarito e pronto al tagliando. Previsto per domenica anche il rientro di Chiesa dopo la squalifica e giornata di presentazione ufficiale con l’ex gigliato che si toglie qualche sassolino: “Commisso? Mi sono sempre comportato correttamente…”. Clicca qui per leggere le sue parole

LAZIO – Si rivede in campo il lungodegente Lulic mentre anche Radu ha ripreso a correre. A riposo, invece, Fares, Marusic e Patric, con lo spettro Covid che continua a imperversare su Formello.

MILAN – Giornata serena dopo l’ottima prestazione in Europa League, con Maldini e Massara che hanno voluto assistere personalmente all’allenamento in vista della trasferta di Udine. Si rivede finalmente anche Rebic.

NAPOLI – Al Nel giorno del sessantesimo compleanno di Diego Armando Maradona, c’è ansia per le condizioni del fantasista odierno Lorenzo Insigne: possibile elongazione e stop previsto in almeno un paio di settimane.

PARMA – Da verificare se Liverani concederà subito spazio ai recuperati Bruno Alves e Osorio. In vista della sfida all’Inter ha però parlato il Presidente Krause: “Sono un brand mondiale, vorrei imparare molto da loro”. Clicca qui per leggere le sue parole

ROMA – Dopo la deludente prestazione contro il CSKA Sofia è già tempo di ributtarsi in ottica Serie A. Si attendono novità dai tamponi di Diawara e Calafiori. Lesione muscolare per Santon, domani esami anche per l’acciaccato Carles Perez.

SAMPDORIA – Un solo grande dubbio nell’approccio al derby di domenica sera, ovvero il possibile recupero di Candreva. L’esterno oggi ha svolto parzialmente in gruppo l’allenamento, saranno decisive le prossime ore.

SASSUOLO – Dopo Toljan e Haraslin c’è un terzo giocatore positivo al coronavirus in casa neroverde. Insieme al calciatore, in isolamento anche altri due membri dello staff.

SPEZIA – Si inizia a respirare aria più serena tra i bianconeri dopo le recenti negativizzazioni. Nota meno lieta l’infortunio muscolare che terrà fuori a lungo Sala.

TORINO – Solamente terapie per Linetty, in forte dubbio, mentre Gojak pare aver già smaltito il lieve affaticamento. Sempre fermi ai box Zaza e Millico.

UDINESE – Musso appare pienamente riabilitato e potrebbe riprendersi il posto da titolare, mentre è costretto a fermarsi Coulibaly. Ha parlato Deulofeu: “Ho scelto Udine per giocare con continuità”. Clicca qui per leggere le sue parole.