Via Benatia, Juve fai posto a Fatima: col Marocco non si sbaglia – VIDEO e FOTO

La modella marocchina Fatima Zahra, ex dell’esterno del Newcastle Lazaar, dichiara il proprio amore per la Juventus nonostante l’addio del connazionale Benatia

Orfana di Medhi Benatia, volato verso il Qatar, la Juventus potrà consolarsi con il ritorno di Martin Caceres in bianconero. I tifosi anche? Non tutti probabilmente, specie quelli che – per un motivo o per l’altro – al difensore marocchino erano particolarmente affezionati. Può essere il caso di una tifosa molto speciale: Fatima Zahra, modella originaria di Casablanca (ma residente a Cremona) con il calcio (e qualche calciatore) nel cuore. Occhioni neri ed intensi, labbra carnose, forme da dieci con lode: è con queste armi che Fatima ha già ammaliato in tanti (e tra questi l’ex esterno di Palermo e Benevento, ora al Newcastle, Achraf Lazaar, pure lui marocchino) e punta ora ad attirare le simpatie di tutto il popolo bianconero. Senza Benatia, ci sarà pur bisogno di qualcuno (o meglio, qualcuna) che prenda il suo posto nei cuori juventini, giusto?

«Amo il calcio e tifo per la Juve: il mio sogno nel cassetto è diventare una giornalista sportiva – rivela senza esitazioni la conturbante Fatima, oltre 43mila followers su Instagram e qualche apparizione in vari programmi tra Rai, Mediaset e Sky . Ultimamente a dire il vero guardo poche partite italiane perché il campionato è diventato un po’ prevedibile: io preferisco l’ignoto. In generale comunque mi piace guardare lo sport, ma non praticarlo perché sono un pigrona! Col mio lavoro però giro spesso l’Italia e non mi annoio mai, poi ho i miei sei cani che mi tengono occupata: quando la gente mi chiede se voglio dei bambini, non immagina che in realtà ho già loro». Senza Benatia, a colmare il vuoto nei cuori juventini è arrivata Fatima: col Marocco non si sbaglia mai.